La Dance Music anni '70 approda all'Auditorium della Conciliazione con il concerto di Amii Stewart e Gerardo di Lella; la travolgente simpatia e bravura di Gigi Proietti in scena con "Cavalli di battaglia" al Parco della Musica; la mostra di Claude Monet al Complesso del Vittoriano; la visita guidata alla splendida Piramide Cestia; Francesco Montanari, il Libanese di Romanzo Criminale, al Teatro Tor Bella Monaca con spettacolo "Poker". Queste i nostri consigli per trascorrere nel migliore dei modi questo weekend nella Capitale.

Venerdì 20 ottobre

Amii Stewart e Gerardo di Lella in concerto

“Le freak”, “Cuba”, “Can’t take my eyes off of you”, “YMCA”, “Mamma mia”… alle ore 21:00 l'Auditorium della Conciliazione si prepara ad accogliere il meglio della Dance Music anni '70 con  il concerto di Amii Stewart e Gerardo di Lella. Con loro sul palco un'orchestra di 22 elementi pronta a ripercorre attraverso diversi brani la storia di uno dei periodi più ricchi e distintivi della musica degli ultimi cinquant'anni, un linguaggio sonoro e melodico che tutt'ora miete tantissimi estimatori. Straordinario l'omaggio a una delle indimenticabili "queen" della Disco, Donna Summer. Biglietti dai 23 ai 60 euro.

Sabato 21 ottobre

Gigi Proietti sul palco con "Cavalli di battaglia"

Lo straordinario artista in scena all'Auditorium Parco della Musica con il suo spettacolo-record "Cavalli di battaglia"(23 repliche sempre sold out). Un viaggio nel ricco repertorio di Proietti, che va dal popolare al drammaturgico, dal mimico al canoro, dal parodistico al poetico, dal comico al filantropico. Un mix di generi che da sempre caratterizzano le sue performance e che rappresentano il tratto distintivo del suo grande successo. Biglietti a partire da 40 euro + diritti di prevendita. Orari degli spettacoli: 21-25-27 ottobre ore 21:00; 22 ottobre ore 19:30.

Mostra di Claude Monet al Complesso del Vittoriano

Fino al 11 febbraio sarà possibile ammirare l’esposizione di Claude Monet, il padre dell'Impressionismo, curata da Marianne Mathieu. La paesaggistica e la pittura en plein aire rappresentano la peculiarità della sua opera, fonte di ispirazione per i movimenti e le avanguardie successive. Una prospettiva e un gusto del tutto nuovi, così come le sperimentazioni sui colori e sui loro accostamenti, un modo di vivere l'arte rivoluzionario, che nasce dalla necessità impellente del pittore di trasportare su tela la sua immediata percezione del mondo circostante. Orari: dal lunedì al giovedì 9:30-19:30; venerdì e sabato 9:30-22:00; domenica 9:30-20:30. Costo del biglietto, 15 euro.

Domenica 22 ottobre

Visita guidata alla Piramide Cestia

Apertura straordinaria per questo splendido monumento in stile egizio. Sarà infatti possibile accedere alla cella sepolcrale di questo edificio funebre risalente al 12 a.c. e costruito in soli 330 giorni. La visita guidata, condotta da un' archeologo, consentirà ai visitatori di ripercorrere la storia della Piramide, apprenderne le vicende e le leggende che gli ruotano intorno ed in più rappresenterà un'occasione per conoscere da vicino gli usi e i costumi dei romani per quanto riguardava le sepolture. Appuntamento alle ore 09:30 in via Raffaele Persichetti, all'ingresso dell’area archeologica. Quota di partecipazione, 10 euro.

Francesco Montanari in "Poker"

Ultima replica domenica alle ore 18:00 per lo spettacolo teatrale in scena al Teatro Tor Bella Monaca che vede come protagonista Francesco Montanari, il famoso Libanese di Romanzo Criminale. Una commedia leggera, divertente ed a tratti anche crudele. E' ambientata in un ristorante, il cui proprietario con suo figlio, due camerieri e il cuoco, ogni domenica sera dopo la chiusura hanno il vizio di giocare a poker nello scantinato per tutta la notte. Questa routine viene spezzata dall'entrata al tavolo da gioco di un personaggio misterioso… il finale sarà ovviamente tutto da scoprire. Costo del biglietto, 10 euro.