Un bellissimo abbraccio quello tra Francesco Totti e Manuel Bortuzzo, campioni dello sport e nella vita. L'ex capitano della Roma si trovava a Torino e ha colto l'occasione per andare a trovare Manuel, il nuotatore veneto ferito lo scorso febbraio durante una sparatoria alla discoteca Axa di Roma. Dopo quanto accaduto al ragazzo tra i due è nata una grande amicizia, con Totti che ha partecipato alla raccolta di beneficienza in favore di Manuel, mettendo all'asta una sua maglietta e altri pezzetti della sua carriera in giallorosso. La foto è stata postata sui social da Franco Bortuzzo, il papà di Manuel, ed è diventata subito virale. La famiglia Bortuzzo ha assistito alla partita del cuore giocata all'Allianz Stadium, per una gara che ha visto sul terreno di gioco campioni del calibro di Cristiano Ronaldo e dello stesso Totti. Il ragazzo ha interagito con i suoi idoli, tra i quali lo storico 10 giallorosso, che si è prestato volentieri sia a qualche scatto che ad una lunga chiacchiera con Manuel, esprimendogli tutta la sua vicinanza e la sua ammirazione per la forza mostrata dal giovane nuotatore.

Negli anni Totti si è reso protagonista di tante piccole azioni che hanno contribuito ad accrescere la sua immagine non solo come calciatore ma anche come uomo. Soltanto qualche giorno fa l'ex numero 10 della Roma aveva inviato un piccolo video di complimenti a un suo fan, un ragazzo che aveva salvato molti inquilini da un incendio divampato in un condominio a Centocelle. Totti ha sempre dimostrato grande empatia verso questi ragazzi, in particolare quando rimase vicino a uno dei giovani feriti durante la tragedia di Corinaldo. L'ex attaccante giallorosso aveva inviato un altro videomessaggio a un suo fan, questa volta augurandogli di guarire presto: "Ciao Michele, sono Francesco Totti. Volevo farti un grande saluto, mi raccomando reagisci, ti aspetto a Trigoria il prima possibile".