Il video di Francesco Totti per Michele, uno dei ragazzi rimasti feriti nella discoteca di Corinaldo
in foto: Il video di Francesco Totti per Michele, uno dei ragazzi rimasti feriti nella discoteca di Corinaldo

"Ciao Michele, sono Francesco Totti. Volevo farti un grande saluto, mi raccomando reagisci, ti aspetto a Trigoria il prima possibile". L'ex numero dieci della Roma ha risposto all'appello lanciato su Instagram dagli amici di Michele, un ragazzo di 17 anni grande tifoso della squadra giallorossa e rimasto coinvolto nella tragedia avvenuta alla discoteca di Corinaldo e costata la vita a cinque giovani e a una donna. Michele, residente in un piccolo paesino dell'Anconetano, Ostra, è tuttora ricoverato in condizioni critiche nel reparto di rianimazione dell'ospedale del capoluogo di provincia.

"Da bambino ha sconfitto una grave malattia, è un guerriero nella vita e in campo. È un attaccante brevilineo e molto grintoso che lotterà anche ora. È un ragazzo pronto ad aiutare gli altri, simpatico, un grande amico. Ieri sera siamo andati alla veglia per le vittime e per i feriti, aspettiamo qui anche un semplice miglioramento delle sue condizioni", raccontano i compagni di squadra dell'Ostrense di calcetto mostrando la maglia da gioco rossa. La scorsa sera tutta la squadra sarebbe dovuta andare alla ‘Lanterna' e già circa dieci di loro erano arrivati al locale quando è stato spruzzato lo spray urticante che ha provocato il caos. "C'era una festa d'istituto, dovevamo andarci tutti", confermano altri amici.