L'incendio divampato lo scorso mercoledì in un appartamento a Centocelle poteva trasformarsi in tragedia, ma il disastro è stato sventato dall'intervento dai vigili del fuoco e da Daniele, un ragazzo di 25 anni che ha sfidato le fiamme prima dell'arrivo dei soccorsi e dei pompieri, cercando di mettere in salvo chiunque si trovasse intrappolato e in pericolo. Il suo è stato un comportamento da vero eroe, un ragazzo che ha la passione innata per la Roma, la sua squadra del cuore. Il suo gesto, che ha salvato molte vite nello stabile a via Domenico Panaroli, è arrivato alle orecchie di uno dei suoi idoli e una delle figure più carismatiche nella storia del club giallorosso: Francesco Totti. L'ex capitano della Roma, attuale dirigente nella società di Pallotta, ha voluto complimentarsi con il 25enne attraverso un video diretto proprio a lui: "Volevo farti un saluto e mandarti un abbraccio – dice sorridendo – Complimenti per il gesto che hai fatto, sei stato formidabile". Le parole sono arrivate direttamente al ragazzo, che ha ricevuto con emozione gli elogi dell'ex numero 10 giallorosso.

Il messaggio di Francesco Totti a un giovane di Corinaldo

Non è la prima volta che Francesco Totti manda un messaggio di auguri o di congratulazioni a un suo fan. Soltanto a dicembre dell'anno scorso l'ex calciatore aveva inviato un video di incoraggiamento a Michele, uno dei ragazzi rimasti gravemente feriti durante la tragedia alla discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo. Il 17enne, sfegatato tifoso giallorosso, era stato trasportato in ospedale. Uno dei primi pensieri non appena ricoverato era stato verso Francesco Totti, il suo grande idolo. La voce era giunta in poco tempo al simbolo della Roma, che non ci ha pensato a mandare un video per augurare la pronta guarigione al suo piccolo fan: "Ciao Michele, sono Francesco Totti. Volevo farti un grande saluto, mi raccomando reagisci, ti aspetto a Trigoria il prima possibile".