Le immagini dell’auto sprofondata nella voragine sulla Pontina
in foto: Le immagini dell’auto sprofondata nella voragine sulla Pontina

"Reggiti non mollare" si sente in un video pubblicato su Facebook dai testimoni del crollo di un tratto di via Pontina, all'altezza di San Felice Circeo, nel territorio della provincia di Latina. Le immagini filmate dai passanti mostrano l'auto sprofondata nella voragine che si è aperta nel manto stradale domenica scorsa e gli ultimi istanti in cui è stato visto Valter Donà, l'imprenditore edile di 68 anni di Terracina disperso nell'incidente. "La vedi la macchina, forza dai" è proprio a lui che si rivolgono i presenti, aggrappato alla macchina che sta per essere portata via dalla corrente del fiume sottostante la strada, ingrossato dalla pioggia. Poi, arriva un'altra ondata e un grido: "Dai che se lo portano via".

A raccontare la scena a Fanpage.it Ilaria Vallone, una testimone sopravvissuta all'accaduto, che al momento del crollo è riuscita a fermarsi poco prima della voragine: "C'erano due persone nell'auto sprofondata nella voragine. Il passeggero è riuscito a risalire la scarpata e a mettersi in salvo mentre l'altro uomo chiamava aiuto ma non riusciva a muoversi, restava fermo aggrappato alla macchina". L'amico di Valter è infatti riuscito a salvarsi, ma non ha potuto fare nulla per recuperarlo. "Io e un altro signore parlavamo con loro, gli spiegavamo il da farsi per cercare di uscire, gli abbiamo anche lanciato due corde, per provare a tirarlo su – continua la testimone – ma ad un tratto è arrivata una violenta ondata d'acqua a una velocità estrema che lo ha portato via, verso il canale. Poi, non abbiamo sentito più nulla ". I sommozzatori stanno lavorando senza sosta, ma al momento Valter Donà non è stato ancora trovato. Rinvenuti invece il suo giubbotto e il suo portafoglio.