La voragine sulla Pontina
in foto: La voragine sulla Pontina

E' Walter Donà l'uomo disperso da questa mattina, domenica 25 novembre, dopo la voragine che si è aperta sulla Pontina, nei pressi di San Felice Circeo, in provincia di Latina. Si tratta di un imprenditore edile di 68 anni, che è stato identificato dalle forze dell'ordine. Le squadre di sommozzatori dei vigili del fuoco sono al lavoro e lo stanno cercando ormai da molte ore. Secondo le prime ricostruzioni, al momento dell'accaduto, l'uomo stava guidando quando la strada è crollata sotto la sua auto, che stava transitando in quel punto e il veicolo è stato inghiottito. Accanto a lui c'era un amico che è riuscito a salvarsi e a risalire l'argine per mettersi in salvo. Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118 che lo ha soccorso e trasportato all'ospedale Fiorini di Terracina. Restano ancora da chiarire le cause che abbiano provocato il crollo. L'episodio è avvenuto in una giornata di maltempo, durante la quale abbondanti piogge e temporali si stanno abbattendo sul Lazio, provocando  diversi disagi.