La linea ferroviaria del Lazio FL5 mette in collegamento il centro di Roma con Civitavecchia utilizzando la ferrovia Tirrenica Roma-Grosseto. È gestita da Trenitalia e i principali nodi di interscambio sono la stazione di Termini, quelle di Roma Tuscolana e di Roma Ostiense. È una delle più antiche d'Italia, costruita nella seconda metà dell'Ottocento, anche se oggi è famosa soprattutto per i disservizi dovuti a ritardi nella circolazione e sospensioni del servizio. Ecco tutte le informazioni utili sulla linea FL5, dagli orari alle fermate al prezzo del biglietto.

Stazione di Roma San Pietro della linea FL5 (Wikipedia).
in foto: Stazione di Roma San Pietro della linea FL5 (Wikipedia).

Fermate della linea FL5

Fermate da Roma a Civitavecchia della FL5 (Wikipedia).
in foto: Fermate da Roma a Civitavecchia della FL5 (Wikipedia).

La linea FL5 è composta in totale da 13 fermate, di cui una parte all'interno del Comune di Roma, con tariffa urbana. Il resto si trova per lo più sul litorale a nord della Capitale, per questo la linea è molto frequentata soprattutto d'estate da cittadini e turisti che si dirigono verso il mare:

  • Termini: è il più grande snodo ferroviario della Capitale. Vi passano le linee A, B e B1 della metropolitana, il Leonardo Express per l'aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino e altre linee regionali, come linea FL4 che arriva al Castelli Romani;
  • Roma Tuscolana: è situata nel quartiere Tuscolano e posta sulla ferrovia Tirrenica; vi sono tre ingressi, di cui quello principale su Piazzale della Stazione Tuscolana 9, gli altri due rispettivamente in via Tuscolana, nei pressi di via Assisi e in via Adria, quest'ultima dedicata agli utenti della linea FL1;
  • Roma Ostiense: costituisce il terzo scalo ferroviario della capitale per numero di passeggeri, dopo Roma Termini e Roma Tiburtina. Si trova nel cuore dell'omonimo quartiere, con ingresso principale su Piazzale dei Partigiani, che è anche capolinea di numerose linee di autobus. Vi transitano anche i treni delle linee FL1 e FL3;
  • Roma Trastevere: è il quarto scalo ferroviario della Capitale, situata in piazza Flavio Biondo alle spalle del rione Trastevere, in contatto con la zona Marconi e nei pressi del quartiere Portuense. Vi transitano anche altre linee regionali, come la FL1 e la FL3;
  • Roma San Piero: deve il suo nome alla vicinanza con la basilica di San Pietro in Vaticano. La stazione è servita dai treni regionali svolti da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Lazio;
  • Roma Aurelia: costruita negli anni Trenta all'interno dell'omonimo quartiere, questa stazione è l'ultima che rientra nella tariffa urbana della città;
  • Maccarese-Fregene: è la prima fermata fuori dalla tariffa urbana di Roma. È posta a servizio dei centri abitati di Maccarese e Fregene, frazioni litoranee del comune di Fiumicino;
  • Torre in Pietra-Palidoro: si tratta sempre di frazioni del Comune di Fiumicino, servite da questa linee che arriva fino a Civitavecchia;
  • Ladispoli-Cerveteri: si trova nel centro abitato di Ladispoli, precisamente a piazzale Roma, ma serve anche il limitrofo comune di Cerveteri. Oltre alla line FL5, con l'orario invernale 2015 è stata attivata, per i giorni feriali, una coppia di treni regionali da e per Ponte Galeria;
  • Marina di Cerveteri: è situata in via Perusia a Cerveteri. È presente anche un'edicola che al momento non è funzionante;
  • Santa Severa: è posta a servizio del centro abitato di Santa Severa, frazione del comune di Santa Marinella, famoso per essere meta delle vacanze al mare di romani e non;
  • Santa Marinella: la fermata si trova in piazzale Giacomo Matteotti nell'omonimo Comune. La stazione dispone di un fabbricato viaggiatori, che ospita la sala d'attesa, il bar, l'edicola, la biglietteria e i servizi igienici;
  • Civitavecchia: è posta sulla linea Roma-Livorno e sulla linea per Orte al servizio dell'omonimo comune. Nei dintorni vi è il porto, da cui arrivano e partono navi e traghetti diretti in Sardegna, all'Isola d'Elba, in Spagna e in Francia e nelle isole della Regione Lazio.

Orari della Roma-Civitavecchia

Il percorso da Roma a Civitavecchia dura in genere poco più di un'ora. La frequenza delle corse è di una ogni 30 minuti. Durante i giorni estivi la prima partenza da Roma Termini è in programma alle ore 05:26 e l'ultima alle 23:27, mentre nei giorni festivi e la domenica rispettivamente alle 06:12 e alle 23:27. Da Civitavecchia la prima corsa è alle 05:05 e l'ultima alle 22:44. Per conoscere nel dettaglio tutti gli orari, consultate il sito ufficiale di Trenitalia.

Prezzi della linea FL5

Per quanto riguarda i prezzi dei biglietti, la tariffa urbana, che si applica alle fermate da Roma Termini a Roma Aurelia, è di 1 euro a tratta. Da e per Maccarese-Fregene il ticket costa 2,60 euro, da e per Marina di Cerveteri 3,60 euro, da e per Santa Severa e il comune di Santa Marinella 4 euro e infine da e per Civitavecchia costa 5 euro. I biglietti sono acquistabili presso le biglietterie delle stazioni, anche quello automatiche, presso i rivenditori autorizzati, i tabacchi e online sul sito di Trenitalia.