Perché quando proprio non hai più scuse che reggano, viene fuori sempre la solita spiegazione per cui non fai sport perché l'aria chiusa delle palestre proprio non la soffri. E qui casca l'asino, o meglio l'allergico allo sport che è in te, perché una soluzione a questo problema ci sta e risponde alla voce di: "fare sport all'aria aperta nei parchi di Roma". Da Villa Ada a Parco Tor di Quinto, circumnavigando il laghetto dell'Eur, tanti sono i parchi della capitale che possono fungere da vere e proprie palestre a cielo aperto, e altrettante varie sono le attività che propongono: ciclismo, jogging, canottaggio, parkour, pattinaggio ed esercizi di cardiofitness. Insomma complice il clima che si va a riscaldare e una certa ansia da prova costume, senza dubbio ben presto questi spazi verdi in città, si popoleranno di sportivi dell'ultima ora, l'importante è provarci e male che vada si è respirato un po' di sana aria pulita. Ecco sei parchi di Roma dove fare sport all'aria aperta, se ne conosci altri, segnalaceli.

Eur Park

Indirizzo: Piazza Pakistan, Roma
Orari:
Da lunedì a domenica dalle 10.00 alle 18.30

Divertimento senza barriere e senza limiti di età. All'Eur Park si dimentica di stare a Roma e sembra di essere in un film di Indiana Jones grazie ai sei diversi percorsi avventura durante i quali salire sul tronco dell'albero, cimentarsi in arrampicate e scalate, anche con percorsi per i più piccoli. Insomma una vera e propria immersione nella natura, all'interno di una pineta secolare.

Energy Park

Indirizzo: Via Gomenizza 61, Roma
Orari:
Da lunedì a venerdì dalle 18.00 alle 20.30

Riciclo creativo al servizio dell'ambiente. L'Energy Park, realizzato grazie a materiali di recupero, si trova a pochi metri da Piazzale Clodio e mette a disposizione dei suoi frequentatori diverse attività sportive: la disciplina francese del parkour che tra volteggi, arrampicate, salti e corse nello spazio urbano, rappresenta un'applicazione sociale,  spazi per la box e ancora una parete per l'arrampicata e uno spazio dedicato all'arte circense dello Juggling.

Villa Ada

Indirizzo: Via Salaria 267, Roma

In bici, a cavallo, di corsa o sui pattini. Non ci sono scuse che tengano per evitare di fare sport a Villa Ada. Questo affascinante e antico parco di Roma, una volta di proprietà dei Savoia, offre ai suoi frequentanti infinite occasioni per sgranchirsi le gambe e farlo a contatto con la natura, basta solo scegliere l'attività sportiva che si preferisce e godersi la meraviglia di questo polmone verde.

Villa Doria Pamphili

Indirizzo: Via di San Pancrazio, Roma
Orari: tutti i giorni dalle 7.00 alle 20.30

Una vera e propria oasi del benessere immersa nel verde. Villa Doria Pamphili è il luogo ideale dove fare jogging con i suoi 180 ettari di estensione e per chi ama gli altri sport, a disposizione anche il campo da polo, da calcio e la pista di pattinaggio. E se dopo tanto sport quando fa caldo si ha voglia di una doccia, il parco mette anche a disposizione i bagni pubblici, il deposito borse e docce.

Parco del Lago dell'Eur

Indirizzo: Passeggiata del Giappone, Roma
Orari: aperto sempre

Per tonificare le braccia a suon di pagaiate. Eh sì quando la stagione lo permette oltre che correre o passeggiare per tenersi in forma, al Parco del Lago dell'Eur è possibile anche noleggiare la canoa e pagaiare nel laghetto per tenersi in esercizio e allo stesso tempo rilassarsi con la vista del parco al tramonto.

Parco di Tor Quinto

Indirizzo:  Via Fornaci di Tor di Quinto, 10,
Orari: Tutti i giorni dalle 7.00 alle 20.30

Per chi cerca una palestra in cui il tetto è fatto dal cielo e le mura da alberi. Al Parco di Tor Quinto gli amanti dello sport nel verde trovano pane per i propri denti, l'area è infatti attrezzata come una vera e propria palestra a cielo aperto con tanto di  attrezzi fitness che  hanno lo scopo di rafforzare ed incrementare la massa muscolare e a favorire il sistema cardio circolatorio.