Scuole chiuse in provincia di Roma domani, venerdì 13 dicembre. Da Civitavecchia a Fiumicino, i sindaci stanno firmando le ordinanze che dispongono la chiusura di tutti gli istituti di ogni ordine e grado. La decisione a seguito dell'allerta meteo diramata dalla protezione civile della Regione Lazio, che ha emesso un bollettino di condizioni meteorologiche avverse, criticità codice giallo per forti venti e temporali. Dopo la disposizione della sindaca Virginia Raggi, che per la giornata di domani ha ordinato la chiusura di tutte le scuole della Capitale, si stanno muovendo anche gli altri primi cittadini, per limitare gli spostamenti dei cittadini e, in via precauzionale, per l'attesa ondata di maltempo che imperverserà su tutta la Regione. Ecco quali sono le scuole chiuse in provincia di Roma domani, venerdì 13 dicembre.

Le scuole chiuse in provincia di Roma domani, venerdì 13 dicembre

Le scuole chiuse domani in provincia di Roma sono tante e vanno da Civitavecchia a Fiumicino. Insieme alla città portuale chiuse anche le scuole di Santa Marinella. Lo stesso vale per Guidonia Montecelio, Tolfa e Allumiere. Nei Comuni sul mare l'attenzione è alta "a causa del forte vento di burrasca forza 10-11: la chiusura a scopo cautelativo, al fine di garantire la pubblica sicurezza ed incolumità".

Le previsioni meteo per domani, venerdì 13 dicembre

Le previsioni meteo a Roma per oggi, venerdì 13 dicembre registrano un'intensa fase di maltempo, con pioggia e rovesci di carattere temporalesco, forti venti di burrasca con raffiche di tempesta e forti mareggiate lungo le coste tirreniche. Il maltempo imperverserà sulla Capitale e sul resto del Lazio per tutto l'arco della giornata, con un parziale miglioramento di sera. Le temperature a Roma sono in lieve aumento, comprese tra minime di 8 e massime di 14 centigradi. Neve sull'Appennino al di sopra dei 700-1000 metri. Mari molto mossi o agitati sul versante tirrenico.