Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Le scuole rimarranno chiuse domani venerdì 13 dicembre a causa dell'ondata di maltempo che si è abbattuta in queste ore su Roma: ad annunciarlo è il Campidoglio in una nota nel tardo pomeriggio di oggi. "A seguito dell'allerta meteo diramata dalla Protezione civile della Regione Lazio – si legge – la Sindaca di Roma Virginia Raggi sta firmando un'ordinanza per disporre domani la chiusura di tutte le scuole di ordine e grado, parchi, cimiteri e ville storiche".

Roma e Lazio: allerta meteo di codice giallo

La decisione del Campidoglio giunge in seguito all'allerta meteo emanata dal Dipartimento della Protezione Civile su Roma e tutta la regione Lazio per domani, venerdì 13 dicembre, giornata di Santa Lucia, a causa del maltempo. L'allerta è di codice giallo e prevede dalla tarda mattinata di domani e per le successive 24-36 ore venti di burrasca o burrasca forte, con raffiche di tempesta sulla Capitale e sulla Regione, con forti mareggiate lungo il versante tirrenico. Attese precipitazioni di forte intensità, anche di carattere temporalesco. Particolarmente sorvegliate le seguenti zone: l'Appennino di Rieti, Roma, Aniene, i Bacini Costieri Sud e il Bacino del Liri. La protezione civile ha inoltre adottato una fase operativa di “Preallarme per vento” su tutte le zone di allerta.

 Scuole chiuse in provincia di Roma domani, venerdì 13 dicembre

Le scuole chiuse domani in provincia di Roma sono tante e vanno da Civitavecchia a Fiumicino. Insieme alla città portuale chiuse anche le scuole di Santa Marinella. Lo stesso vale per Guidonia Montecelio. Nei Comuni sul mare l'attenzione è alta per mare mosso e venti di burrasca.