1.043 CONDIVISIONI
Gaia e Camilla travolte e uccise a Roma da un'auto
22 Dicembre 2019
8:32

Roma, due ragazzine travolte e uccise da un’automobile a Ponte Milvio

Due ragazze sono morte su corso Francia, in zona Ponte Milvio: le due giovani sono state investite da un’automobile. Il guidatore si è subito fermato per prestare i soccorsi ma non c’è stato niente da fare. Si indaga per accertare e ricostruire la dinamica del fatto: l’uomo alla guida della vettura è stato preso in consegna dagli agenti della compagnia Parioli.
A cura di Giuseppe Cozzolino
1.043 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio.
Immagine di repertorio.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Gaia e Camilla travolte e uccise a Roma da un'auto

Tragedia nella notte nel cuore della Capitale, dove Gaia e Camilla, due ragazze di sedici anni, sono state investite ed uccise da un'automobile. La vicenda è accaduta nella zona di Ponte Milvio, all'altezza di corso Francia, strada a scorrimento veloce che si trova a due pazzi dal cuore della movida romana. Dalle primissime ricostruzioni, pare che le due ragazze stessero attraversando la strada quando, improvvisamente, un'autovettura le ha travolte. L'automobilista, un giovane di 20 anni, figlio del regista Paolo Genovese, si è subito fermato per prestare soccorso, prima dell'arrivo dei sanitari del 118.

Le due giovani vittime studiavano al liceo De Sanctis

Ma per le due giovani non c'è stato niente da fare: il personale medico giunto sul posto non ha potuto fare altro che constatare il loro decesso. Sul luogo dell'incidente anche la Polizia Locale di Roma Capitale, che ha preso in consegna l'automobilista per sottoporlo ai test per verificarne l'eventuale assunzione di alcol e droga. La dinamica è ancora tutta da ricostruire: quel che è certo è che in quel momento la strada fosse molto bagnata a causa dei violenti acquazzoni riversatisi sulla Capitale nelle ore precedenti, e che nella notte tutta Roma è stata investita da una forte tempesta di vento. Indagano sull'investimento che ha portato alla morte delle due giovani, gli agenti della Polizia Locale del Gruppo Parioli. Le due ragazze morte nella notte erano due amiche che frequentavano il liceo Gaetano De Sanctis: una delle due, Gaia, è figlia di un ufficiale dei carabinieri. La notte appena trascorsa è stata fatale anche per un motociclista romano che, alle prime luci dell'alba, si è scontrato con un'automobile su via Marco Polo, in zona Ostiense: l'impatto tra i due veicoli è stato tremendo, e per il conducente dello scooter elettrico non c'è stato scampo. Su questa vicenda indagano gli agenti della Polizia Municipale, anch'essi al lavoro per ricostruire la dinamica di quest'altro scontro.

1.043 CONDIVISIONI
Investite e uccise a Corso Francia, la mamma di Camilla: "Ci interessava verità, non la condanna"
Investite e uccise a Corso Francia, la mamma di Camilla: "Ci interessava verità, non la condanna"
Camilla e Gaia investite a Corso Francia, Pietro Genovese concorda in appello condanna a 5 anni
Camilla e Gaia investite a Corso Francia, Pietro Genovese concorda in appello condanna a 5 anni
Gaia e Camilla morte a Corso Francia, Pietro Genovese fa ricorso: "Stravolti risultati indagini"
Gaia e Camilla morte a Corso Francia, Pietro Genovese fa ricorso: "Stravolti risultati indagini"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni