Un altro autobus in fiamme. È accaduto nella tarda di serata di ieri alle porte di Roma, precisamente in via Selva dei Cavalieri a Mentana. Sono ancora da chiarire le cause che hanno scatenato l'incendio, ma la prima ipotesi è quella di un'avaria che ha colpito il motore di un autobus Cotral della tratta Roma-Monterotondo. L'autista si è accorto del fumo che stava uscendo da dietro il veicolo ed è riuscito a fermarsi in una piazzola di sosta: l'uomo ha colto l'allarme e ha spostato il veicolo in un punto lontano dalla strada e dai palazzi, facendo scendere in fretta i 20 passeggeri che in quel momento erano sull'autobus. Il mezzo è stato avvolto dalle fiamme in pochi secondi ed è andato interamente distrutto. Grazie alla prontezza dell'autista tutte le persone che erano sull'autobus risultano illese. Sul posto, dopo l'allarme lanciato dallo stesso autista e da alcuni testimoni, sono giunti i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Mentana, che stanno indagando sulle cause che hanno portato al rogo improvviso.

Altri casi di autobus in fiamme a Roma

Il Cotral andato in fiamme nei pressi di Mentana non è il primo veicolo a prendere fuoco nella Capitale nelle ultime settimane. Già in passato si sono registrati numerosi incendi per varie circostanze, come quando nel quartiere Prati un autobus venne avvolto dalle fiamme in pochi secondi. Anche in quel caso non si registrarono feriti, visto che non erano presenti passeggeri a bordo del mezzo. Più grave quanto accaduto lo scorso febbraio, quando due pompieri rimasero feriti nel tentativo di domare l'esplosione di un serbatoio di un autobus sulla via Aurelia. I due vigili vennero colpiti dalle fiamme, ma fortunatamente in modo non grave. Un altro caso di autobus dell'Atac in fiamme si è verificato a fine gennaio, quando addirittura due veicoli presero fuoco vicino alla stazione Laurentina della metro B. Negli ultimi due anni a Roma hanno preso fuoco circa 60 bus del trasporto pubblico locale, appartenenti sia ad Atac che a Roma Tpl, l'azienda privata che gestisce le linee di bus periferiche.