La sindaca Virginia Raggi ha poco fa prorogato l'ordinanza di blocco della circolazione per la giornata di domani, venerdì 17 gennaio, per i veicoli a benzina più inquinanti e per tutte le categorie di veicoli a diesel, compresi quelli di categoria Euro 6 appena immatricolati. Nonostante i divieti e le restrizioni degli scorsi giorni le centraline continuano a registrare lo sforamento dei livelli  consentiti dalla legge di polveri sottili nell'aria: ora si spera nella pioggia prevista per i prossimi giorni per pulire l'aria della capitale. "Considerato il persistere a Roma degli elevati livelli di inquinamento da PM10, rilevati dalla rete urbana di monitoraggio e validati dall’Arpa Lazio, e la previsione di perdurante criticità per i prossimi giorni, è stata disposta per domani, 17 gennaio, la limitazione alla circolazione veicolare privata nella Z.T.L. ‘Fascia Verde'".

Blocco del traffico venerdì 17 gennaio: orari e categorie coinvolte

Domani all'interno della Ztl Fascia verde, dalle 7.30 alle 20.30 non potranno circolare le seguenti categorie di veicoli: ciclomotori e , autoveicoli Euro 0 ed Euro 1 e autoveicoli benzina Euro 2. Dalle ore 7.30 alle ore 10.30 e poi dalle euro tutti gli autoveicoli Diesel. Per tutte le categorie di veicoli esentate è consultabile l'ordinanza sindacale. Confermate le consuete limitazioni all'utilizzo dei riscaldamenti nei locali pubblici e commerciali, quanto nelle abitazioni private dove la temperatura non dovrà superare i 17 o i 18 gradi a secondo della tipologia di edificio.

Domenica ecologica: il 19 gennaio tutti a piedi

Per il 19 gennaio confermata la prima domenica ecologica del 2020. Il blocco del traffico entrerà in vigore dalle ore 7.30 alle ore 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30 e riguarderà la Ztl Fascia Verde. Le prossime date sono fissate in calendario al 9 e 23 febbraio e 29 marzo.