6 Giugno 2016
5:35

Risultati elezioni Comunali Roma in tempo reale: ballottaggio Raggi-Giachetti

Chiusi i seggi alle 23.00 per le elezioni comunali di Roma, comincia lo spoglio delle schede. Affluenza definitiva al 56%, in linea con gli ultimi appuntamenti elettorali.
A cura di Redazione Roma

Aggiornamento ore 8.30: Nella città di Roma, quando si è arrivarti ad aver scrutinato 83% dei seggi  Virginia Raggi, candidata del Movimento 5 Stelle è al 35,52%; Roberto Gianchetti del Partito Democratico consolida il suo secondo posto col 24,75%; Giorgia Meloni al 20,68  con Fratelli d'Italia e Lega; 10,80% l'immobiliarista Alfio Marchini, Stefano Fassina al 4,8%.

Le proiezioni di stanotte

La quinta proiezione su una copertura campione del 36% di Sky Tg24 dà Virginia Raggi in leggero calo al 36,1%, e il nuovo sorpasso di Roberto Giachetti nei confronti di Giorgia Meloni anche se di pochi punti percentuali, rispettivamente al 23,2% e al 22,6%. Alfio Marchini al 9,8% e Stefano Fassina al 4,2%.

Secondo le prime proiezione su voti reali il divario tra Virginia Raggi e Roberto Giachetti è ben al di là delle aspettative. Per Sky tg24 Raggi 36,5%, testa a testa per il ballottaggio Giachetti- Meloni, con il candidato del Pd al 21,8% e la candidata di FdI al 21,5%. Seconda proiezione: Raggi 36.7%, Giachetti 23.1%, Meloni 22.2%, Marchini 8.9%.

Attesissimo il risultato del primo turno delle elezioni comunali di Roma. Gli exit poll resi pubblici subito dopo la chiusura delle urne alle 23.00 confermano i sondaggi della vigilia. Saldamente in testa Virginia Raggi, che potrebbe staccare anche di 10 punti il secondo classificato, Roberto Giachetti candidato del Partito democratico che arriverebbe però al ballottaggio. Il centrodestra invece pagherebbe invece la scelta di presentarsi diviso: Giorgia Meloni si attesterebbe tra il 18 e il 22%, decisamente avanti rispetto al candidato civico Alfio Marchini, che si ferma ad una forchetta tra il 10 e il 14%. Nessun exploit in vista per Stefano Fassina candidato dalla sinistra che oscillerebbe tra il 3 e il 6%.

Prudenza tra comitati elettorali e quartier generali: tutti aspettano i dati definitivi prima di commentare il voto. Grande attesa nella sede di Virgina Raggi a Ostiense, dove sono presenti i big del Movimento 5 stelle, da Di Battista a Di Maio, pronti a festeggiare un risultato al di sopra delle aspettative se fossero confermati gli exit poll.

Il dato definitivo dei votanti si è fermato al 56%. Nessun tracollo della partecipazione al voto che, seppur bassa, rimane in linea con i precedenti appuntamenti elettorali: 52,8% alle comunali del 2013, quelle vinte da Ignazio Mario, e 51,93% alle europee del 2014.

Dal Campidoglio al Parlamento: i consiglieri comunali candidati alle prossime elezioni
Dal Campidoglio al Parlamento: i consiglieri comunali candidati alle prossime elezioni
Come richiedere la tessera elettorale a Roma per le elezioni del 25 settembre
Come richiedere la tessera elettorale a Roma per le elezioni del 25 settembre
Claudia residente all'estero non può votare per colpa del comune di Roma: quanti altri esclusi?
Claudia residente all'estero non può votare per colpa del comune di Roma: quanti altri esclusi?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni