6.019 CONDIVISIONI
27 Agosto 2018
17:47

Migranti, dalla Diciotti a Rocca di Papa. Cittadini in rivolta sul web: “Parassiti, portano malattie”

Protesta social contro la decisione della Santa Sede di ospitare cento migranti della nave Diciotti a “Mondo Migliore”, un Centro di Accoglienza Straordinaria a Rocca di Papa. Ira dei cittadini su Facebook: “Non li vogliamo, portano malattie. Il Vaticano doveva tenerli, non noi”.
A cura di Ida Artiaco
6.019 CONDIVISIONI

"Avete rotto, ammazzateli tutti". "Non li vogliamo, portano malattie".  "Chi li controlla che non escano andando in giro per il paese o sui mezzi pubblici (a gratis tra l'altro ) insieme ai nostri figli?". Questi sono solo alcuni dei commenti sdegnati lasciati dai cittadini di Rocca di Papa, paese dei Castelli, di poco più di 17mila abitanti, a pochi passi da Roma, che da domani, martedì 28 agosto, ospiterà cento migranti scesi dalla nave Diciotti della Guardia Costiera, da giorni al centro del dibattito pubblico. Lo hanno fatto commentando un post, pubblicato sul profilo ufficiale del Comune su Facebook, in cui viene comunicato che i profughi, per volontà diretta della Santa Sede, saranno accolti a "Mondo Migliore", un Centro di Accoglienza Straordinaria (CAS), situato sulla via del Laghi e all'interno di una proprietà ecclesiastica. Il sindaco Emanuele Crestini ha anche invitato Papa Francesco a visitare la città, ricordando che "Rocca di Papa è sempre stata pronta ad accogliere e a sostenere coloro che si trovano in una situazione di difficoltà".

Gepostet von Comune di Rocca di Papa am Montag, 27. August 2018

Notizia, però, che non tutti i suoi concittadini hanno preso bene e condiviso, facendo esplodere una vera e propria protesta social, con una quarantina di commenti che sono comparsi sulla pagina ufficiale del Comune. "Ne abbiamo sentite di tutti i colori, scabbia e quant'altro – si legge -. Chiami la Asl prima di tutto, almeno dia questa sicurezza ai cittadini. I migranti non rimangono lì a Mondo Migliore, viaggiano anche con noi sui mezzi pubblici. Se non lo farà lei, chiamerò io stessa. Il Vaticano doveva tenerli, non noi!". E ancora: "Noi non li vogliamo, rimandateli al loro Paese, avete stufato, adesso ci sarà molta delinquenza e furti". Un altro residente si rivolge al primo cittadino: "Perché non scrivi al Vaticano e se li porta a Castel Gandolfo". Alcuni si dicono sdegnati alla lettura dei commenti: il dibattito continua. Una operatrice della struttura che dovrà accogliere i migranti ha risposto: "Io sono due anni che lavoro a Mondo Migliore e vi posso assicurare che se sono malati non vengono da noi ma vanno negli ospedali apposta per essere curati. Ma una domanda a voi ve la voglio fare io. Adesso siete tutti arrabbiati perché vengono gli emigranti al centro e avete paura ..Ok ci posso pure stare …ma Rocca di Papa è piena di stranieri che se la comandano tipo rumeni,albanesi ecc. Perché di loro non si dice niente? Eppure ne hanno fatti di casini per Rocca di Papa".

6.019 CONDIVISIONI
Si fingono amici di famiglia e molestano una 17enne alla fermata dell'autobus
Si fingono amici di famiglia e molestano una 17enne alla fermata dell'autobus
Covid Lazio, bollettino di giovedì 17 novembre: 3.600 nuovi casi e un morto, 1.850 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di giovedì 17 novembre: 3.600 nuovi casi e un morto, 1.850 contagi a Roma
Incidente mortale sulla Pontina, ha perso la vita un uomo di 79 anni
Incidente mortale sulla Pontina, ha perso la vita un uomo di 79 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni