La seconda perturbazione della settimana sta raggiungendo Roma e il Lazio, dove giovedì 6 dicembre, sono previsti pioggia e temporali. Terminano gli effetti dell'alta pressione che ha concesso qualche giornata di bel tempo, fino a lasciare spazio, lunedì prossimo, a un nuovo scenario, tipicamente invernale. Non fatevi ingannare dal cielo sereno e dal sole che oggi brilla indisturbato sulla Capitale. Questa notte, infatti, si registrerà un progressivo peggioramento, con nubi sparse e cielo coperto al mattino. Pioggia e temporali faranno ritorno nel pomeriggio e di sera, quando imperverseranno su tutta la Regione. Sono previste precipitazioni abbondanti e vento di Maestrale.

Le temperature subiranno un calo rispetto ai giorni scorsi, con minime di 3°C e massime di 17°C a Roma. Lunedì 10 dicembre un'ondata di gelo proveniente dalla Siberia arriverà sull'Italia portando freddo pungente e neve. Come riporta il sito web de IlMeteo.it "ci stiamo avvicinando a una svolta meteorologica, il tempo è destinato a cambiare radicalmente, segnando così l’avvio definitivo della stagione invernale su buona parte del nostro Paese". A partire da martedì ci sarà un drastico calo delle temperature, con valori termici ben sotto dello zero.