foto di repertorio
in foto: foto di repertorio

Come da previsioni del tempo Roma si è svegliata sotto un violento temporale. Dopo le abbondanti precipitazioni lungo la notte e nella serata di ieri, verso le 6.30 un nuovo acquazzone si è abbattuto sulla città, con ripercussioni sulla circolazione. Traffico congestionato e strade allagate si registrano in diverse zone della capitale, mentre il meteo non annuncia nulla di buono per il resto della giornata di oggi, lunedì 11 novembre. Particolarmente colpito il quadrante nord della città. Luceverde Roma segnala code tra su via Flaminia Nuova fra Labaro e lo svincolo di viale di Tor di Quinto verso il centro; code su via Aurelia tra Malagrotta e via Aurelia Antica; difficoltà alla circolazione e traffico sono segnalate anche sull'A24 e il Tratto urbano A24 tra tra Settecamini e Tangenziale Est in entrata; su via Pontina rallentamenti e code verso Roma tra Aprilia e il Grande Raccordo Anulare. Code anche sulla Tangenziale Est in entrambe le direzioni

Incidente sul Grande Raccordo Anulare

L'incidente più grave sul Grande Raccordo Anulare, dove si è verificato un tamponamento a catena che ha coinvolto quattro veicoli, forse per colpa della scarsa visibilità. L'impatto in carreggiata interna tra via Casilina e via Ardeatina, con conseguenti code e disagi alla circolazione per le operazioni di soccorso, i rilievi e la messa in sicurezza della sede stradale. Non sono note le condizioni di chi viaggiava a bordo delle vetture coinvolte ma non ci sarebbero feriti gravi.

Previsioni meteo lunedì 11 novembre

L'ondata di maltempo che si è abbattuta oggi sulla capitale non darà tregua per tutta la giornata, e per tutta la settimana sono previste precipitazioni a tratti intense. La pioggia non darà tregua almeno fino all'inizio della prossima settimana non lasciando, secondo i meteorologi neanche uno spiraglio di sole.

Chiusa la Tangenziale Est e la Galleria Giovanni XXIII: traffico in tilt

Ad aumentare le difficoltà alla circolazione un incidente nel tunnel della Tangenziale Est a 200 metri dall'uscita del tunnel in direzione Foro Italico, con inevitabili disagi alla circolazione proprio nell'ora di punta. A causa di un allagamento da questa notte è chiusa la Galleria Giovanni XXIII. Per la pioggia chiusi anche il sottovia di via Due Ponti. Completamente allagati anche piazzale del Verano all'altezza di via dell'Università e via Fosso della Magliana.

Caos e disagi sulla Roma-Lido: passeggeri esasperati

Gravi problemi sulla ferrovia Roma-Lido questa mattina a causa di un guasto con treni in ritardo e che viaggiano a velocità lumaca. Centinaia di passeggeri si sono assiepati sulle banchine tra rabbia ed esasperazione.