Un’immagine dello sgombero
in foto: Un’immagine dello sgombero

È notizia di pochi minuti fa che alcune delle famiglie rom sgomberate lo scorso luglio dal Camping River, hanno deciso di rientrare occupando l'area privata in via della Tenuta Piccirilli, alla periferia Nord della capitale. Ancora non è noto il numero esatto delle persone che, dopo un mese e mezzo per strada, sono rientrate nell'area, ma sarebbero più di cento.

Molte delle famiglie con minori che da domani torneranno a scuola, sottolineano proprio la necessità di dare continuità didattica ai figli, ma soprattutto spiegano di non sapere dove andare e di aver passato settimane a spostarsi da un posto all'altro (soprattutto nella zona di Prima Porta), mentre alcuni sono tornati nella zona di Casilino 900 da cui provenivano.