Mamma e figlia sono morte in un incidente stradale avvenuto in provincia di Latina.
in foto: Mamma e figlia sono morte in un incidente stradale avvenuto in provincia di Latina.

Omicidio colposo plurimo, è questa l'accusa nei confronti di un uomo coinvolto nell'incidente stradale in cui sono morte Estella e Camilla Aversa, mamma e figlia di Ceccano, rispettivamente di quarantasette e diciotto anni. Secondo le informazioni apprese si tratterebbe di un ufficiale medico dell'Esercito. I prossimi giorni saranno fondamentali per ricostruire le dinamiche esatte dell'accaduto e verificare eventuali responsabilità da parte del conducente. I tragici fatti risalgono allo scorso 24 maggio, mentre Estella e Camilla erano a bordo della loro auto, insieme a un'amica della giovane e stavano percorrendo la strada provinciale Guglietta- Vallefratta a Prossedi, in provincia di Latina. Improvvisamente e per cause ancora in via d'accertamento, la loro Nissan Qashqai si è scontrata frontalmente contro un'Audi, condotta dal militare. Le due donne hanno poi perso il controllo del veicolo, che è finito in un fossato, al lato della carreggiata. A dare l'allarme sono stati gli automobilisti di passaggio, che si sono fermati a prestare il primo soccorso alle vittime e che hanno chiesto l'intervento urgente di un'ambulanza.

Mamma e figlia morte in un incidente

Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118, insieme ai vigili del fuoco che hanno tentato di salvare le vittime. Purtroppo per mamma e figlia non c'è stato nulla da fare se non costatarne il decesso, a causa dei gravi traumi e delle ferite riportate che non gli hanno lasciato scampo. I pompieri hanno estratto dalla macchina l'amica di Camilla, che è stata trasportata all'ospedale Policlinico Umberto I di Roma ma fortunatamente non si trova in pericolo di vita. Ferito anche il militare, che si trova ancora sotto osservazione in ospedale. I funerali di Estella e Camilla sono stati celebrati lo scorso 27 maggio nella chiesa della Collegiata di San Giovanni Battista, in via San Giovanni a Ceccano, in provincia di Frosinone.