145 CONDIVISIONI
7 Settembre 2015
16:03

Giubileo, al via i lavori alla Stazione Termini. Cantieri aperti anche di notte

Alla presenza del sindaco Ignazio Marino e dell’assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Pucci, sono partiti oggi i lavori di riqualificazione alla Stazione Termini in vista dell’Anno Santo straordinario che inizierà il prossimo 8 dicembre. Il Campidoglio è tornato a chiedere nuove risorse al Governo. Marino: “Dopo Expo più forze dell’ordine in città per garantire sicurezza per il Giubileo”.
A cura di Valerio Renzi
145 CONDIVISIONI

Alla presenza del sindaco Ignazio Marino e dell'assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Pucci, sono partiti oggi i lavori di riqualificazione alla Stazione Termini in vista dell'Anno Santo straordinario che inizierà il prossimo 8 dicembre. Tre mesi per portare a termine una serie di interventi di manutenzione che riguardano le strade e il verde, potenziare il trasporto pubblico e creare appositi percorsi pedonali in città per i pellegrini. Alla Stazione Termini i lavori riguarderanno le tre principali vie d'accesso, ovvero via Enrico De Nicola, via Giolitti e via Marsala. Saranno rifatti i marciapiedi e il manto stradale, oltre ad una pulizia straordinaria delle caditoie.

I lavori costeranno in tutto 4 milioni di euro e si svolgeranno anche di notte, "per evitare quanto più possibile i disagi". A essere modificata sarà anche le viabilità per le tre strade interessate, dove sarà vietato sostare. Migliora poi l'accoglienza per non i non vedenti, con percorsi appositi realizzati da Grande Stazioni, e per i disabili, con infrastrutture per migliorare l'accesso. In arrivo anche più rastrelliere per le biciclette e novità per i bus turistici e quelli diretti agli aeroporti, le cui fermate saranno spostate in via Einaudi per tutto il tempo dei lavori.

"][/ymg]

"Noi confidiamo nel fatto che i lavori finiranno entro la fine del mese di novembre dell'anno in corso", ha dichiarato l'assessore ai Trasporti con delega al Giubileo Maurizio Pucci "Oggi abbiamo aperto il cantiere di via De Nicola domani apriremo quello di via Giolitti e dopodomani notte cominceremo con via Marsala, che non sarà mai chiusa completamente al traffico ma divisa in due lotti, in modo tale che i taxi possano arrivare dove c'è la loro attuale fermata. – ha spiegato l'assessore – Lavorare di giorno e di notte ci permetterà di essere il più veloce possibili. Gli interventi riguardano la rimozione dei sampietrini e la loro sostituzione con l'asfalto fonoassorbente – ha proseguito – la sistemazione di tombini e caditoie nonché la risistemazione dei marciapiedi".

Pucci è poi tornato a chiedere nuove risorse al Governo per affrontare il Giubileo: "Gli interventi sono eseguiti con risorse del Comune, approvate dall'Assemblea capitolina con l'assestamento di bilancio. D'altra parte anche le risorse approvate dal Governo sono comunque fondi di Roma Capitale. Confidiamo nella possibilità che vi siano ulteriori risorse dal Governo, altrimenti con quello che si ha si fa quel che si può".

Marino: "Dopo Expo più forze dell'ordine in città"

In occasione dell'inaugurazione il sindaco Marino è invece tornato sul tema della sicurezza, spiegando di aver ricevuto rassicurazione dal Prefetto sull'arrivo di nuovi uomini e donne delle forze dell'ordine con la fine dell'Expo milanese. "La questione sicurezza è estremamente importante – ha spiegato Marino – ne ho parlato con il prefetto in maniera seria perché un anno fa a luglio chiesi una convocazione del Comitato ordine e sicurezza qui a Termini per inserire le barriere ed è passato quasi un anno per avere le barriere mobili. Insomma credo che siccome la polizia ferroviaria e la prefettura hanno il compito di garantire la sicurezza delle stazioni sia prioritaria l'attenzione a una stazione così importante come Termini".

145 CONDIVISIONI
Sequestrato il cantiere delle Torri dell'Eur, dove Fabrizio Pietropaoli è morto sul lavoro
Sequestrato il cantiere delle Torri dell'Eur, dove Fabrizio Pietropaoli è morto sul lavoro
Un altro problema per Gualtieri: il degrado alla stazione Termini allontana i turisti
Un altro problema per Gualtieri: il degrado alla stazione Termini allontana i turisti
Un mese di lavori su via Flaminia in direzione Roma: code e disagi nella zona nord della capitale
Un mese di lavori su via Flaminia in direzione Roma: code e disagi nella zona nord della capitale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni