Terza domenica ecologica dell'anno oggi a Roma. Questa mattina e fino alle 17.00 di oggi pomeriggio, la Polizia Locale di Roma Capitale ha controllato oltre 1200 vetture, elevando poco meno di 30o contravvenzioni ad altrettanti automobilisti che circolavano all'interno della fascia verde nonostante non ne avessero l'autorizzazione.

Legambiente contro la riduzione dell'orario del blocco auto

L'orario del blocco andava dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 fino alle 19. La sindaca Virginia Raggi ha anticipato il termine del blocco rispetto all'orario inizialmente previsto delle 20.30, vista la partita di serie A tra Roma e Benevento in programma allo stadio Olimpico. Stesso copione per il prossimo 25 febbraio, quando la domenica ecologica coincide con il match tra Roma e Milan. Una scelta che ha scontentato Legambiente, l'associazione ambientalista che anima la giornata con attività in via dei Fori Impiariali, che per bocca del presidente del Lazo ha dichiarato: "L'orario del blocco imposto dal Comune di Roma, che continua a ridimensionare l’efficacia della domenica ecologica con l’apertura alla circolazione del primo pomeriggio".

Pedica (Pd): "Domenica ecologica a Carnevale, Raggi non ne azzecca una"

E se c'è chi protesta il ridimensionamento dell'orario dell'iniziativa, c'è chi attacca l'amministrazione comunale per non averla proprio annullata. È il caso dell'esponente del Partito democratico Stefano Pedica: "Raggi continua a non azzeccarne una. Non solo ancora non è riuscita a fare un piano contro lo smog, ma blocca la circolazione la domenica di Carnevale. Raggi non ha pensato che non era il caso di bloccare la circolazione, visto che tante famiglie devono accompagnare i propri figli a festeggiare il Carnevale?".

Il Campidoglio pianta centinaia di nuovi alberi

Oltre le polemiche l'amministrazione comunale, come annunciato, ha disposto la piantumazione di nuovi alberi. Alla presenza dell'assessora all'Ambiente Pinuccia Montanari, nuovi alberi sono stati piantati al parco Carlo Mazano e all'Alessandrino. "Stiamo di nuovo procedendo alla piantumazione di alberi – ha spiegato Montanari – Fino a 2021 vogliamo rilanciare la forestazione di Roma perché gli alberi costituiscono un importante contributo alla qualità dell’aria. Siamo fortemente impegnati non solo nella manutenzione degli esistenti ma anche nella piantumazione di alberi che svolgono una funzione fondamentale per il futuro dei nostri figli e delle generazioni future". La stessa iniziativa è avvenuta in via Pirandello, viale Gino Cervi e Parco Bon