208 CONDIVISIONI
Coronavirus
10 Luglio 2020
14:53

Coronavirus Lazio, 23 nuovi casi di contagio: 8 individuati con i tamponi nella comunità bengalese

Su 2500 tamponi effettuati nella comunità bengalese di Roma 8 sono risultati positivi. Altri tre casi di importazione sono riferiti a una cittadino rientrato dal Nicaragua, mentre due pazienti rientravano da Milano. Dei nuovi casi registrati solo uno non è a Roma e provincia: un uomo positivo in provincia di Frosinone.
A cura di Redazione Roma
208 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Sono 23 oggi i nuovi casi di coronavirus nella Regione Lazio, di cui 11 sono di importazione e 8 con un link epidemico con cittadini rientrati dal Bangladesh. C'è poi una persona rientrata dal Nicaragua e due di ritorno da Milano. Su 23 casi sono 1 si è registrato non a Roma e provincia, si tratta di un paziente ricoverato in provincia di Latina. Zero casi registrati nelle Asl di Frosinone, Rieti e Viterbo. In tutta la regione si è registrato un solo decesso nelle ultime 24 ore. Prosegue il lavoro di contact racing con i tamponi a tappeto tra i membri della comunità bengalese di Roma effettuati all'Asl Roma 2, ma anche al drive in allestito all'ospedale San Giovanni e in piazzale Tosti. Si tratta di oltre 2500 tamponi che hanno portato a individuare 8 nuove persone positive.

Indice RT ancora superiore a 1

Oggi registriamo un dato di 23 casi. Dei nuovi casi sono 11 quelli di importazione e di questi 8 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già attenzionati. Un altro caso proviene dal Nicaragua e due casi sono di rientro da Milano. Bene la proroga dei permessi di soggiorno per i motivi di lavoro al 31 dicembre del 2020 (art.78 del DL 7/2020). Questo evita i flussi dei rientri", ha dichiarato l'assessore alla Sanità Alessio D'amato. Il valore RT continua a essere nel Lazio superiore a 1: con un 1.13 indica un rischio moderato. Al momento non sono previste nuove azioni di chiusura, considerato anche che la maggior parte dei casi sono casi di importazione.

 

Coronavirus nel Lazio: la situazione Asl per Asl

Asl Roma 1: dei tre casi registrati nelle ultime 24h un uomo individuato in fase di pre-ospedalizzazione all’Umberto I, una persona di rientro dal Nicaragua individuata al test sierologico e una persona con link ad un cluster familiare già noto.

Asl Roma 2: gli 8 nuovi casi sono tutti riferiti all’esito dei tamponi sulla Comunità del Bangladesh richiamati al drive-in con link con voli internazionali da Dacca già attenzionati.

Asl Roma 3: un nuovo caso giornaliero riguarda un uomo di 79 anni in fase di pre-ospedalizzazione al San Camillo.

Asl Roma 4; un caso nelle ultime 24h e riguarda una donna i 36 anni in fase di pre-ospedalizzazione a Civitavecchia.

Asl Roma 6 ;dei 9 nuovi casi tre sono stati individuati al test sierologico e due in fase di pre-ospedalizzazione.

Asl Latina: un solo nuovo caso, si tratta di una donna con link familiare al caso di rientro da una visita familiare a Milano.

Asl Rieti: la provincia di Rieti si conferma per il terzo giorno consecutivo COVID Free.

Asl Viterbo: non si registrano nuovi casi.

Asl Frosinone: rimane un solo caso in isolamento.

208 CONDIVISIONI
27063 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni