29 Febbraio 2020
11:07

Bimbo abbandonato a Termini, arrestata la madre: gesto inspiegabile, forse il compagno non lo voleva

Non ha ancora spiegazioni il gesto della 25enne che l’altro ieri ha abbandonato il figlio di sette mesi su un marciapiedi davanti la stazione Termini. La giovane era ospite di una casa famiglia, e al momento dell’arresto stava andando in Germania: fermata dalla Polfer, è stata riportata a Roma.
A cura di Natascia Grbic

Ha abbandonato il figlio alla stazione Termini di Roma, poi è andata a prendere un treno, diretta in Germania. A Monaco di Baviera però, la donna non è mai arrivata: è stata arrestata dalla Polfer alla stazione di Bologna. Molto probabilmente sapeva che di lì a breve sarebbe stata arrestata, tanto che non ha opposto resistenza né ha cercato di giustificare il suo gesto alle forze dell'ordine. Non sono ancora chiari i motivi del suo gesto, del perché abbia abbandonato il figlio di sette mesi alla stazione Termini di Roma, in una strada piena di gente dove sapeva che sarebbe stato trovato subito. Ma anche che molto probabilmente anche lei sarebbe stata rintracciata. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, la giovane di 25 anni si sarebbe innamorata di un ragazzo più giovane, che però non voleva crescere figli non suoi. Versione chiaramente ancora da confermare, dato che non sembra che la donna abbia rilasciato delle dichiarazioni per spiegare quanto accaduto.

La ragazza era ospite di una casa famiglia a Roma. È stata la responsabile della struttura, dopo aver visto le immagini diffuse dalle telecamere di sorveglianza, a chiamare le forze dell'ordine per dire che forse si trattava della 25enne, che quella sera non era rientrata a cena. La donna ha quindi chiamato la ragazza, chiedendole di tornare indietro. Lei ha detto che lo avrebbe fatto, ma è stata comunque rintracciata dalla Polfer a Bologna e arrestata con l'accusa di abbandono di minore. Insieme a lei, c'era anche la figlia di tre anni, quella che nel video si vede guardare incredula il fratellino mentre viene lasciato sul marciapiede. La piccola, che era rimasta insieme alla madre, aveva un ematoma sotto l'occhio: la 25enne ha spiegato che era caduta sul treno.

La bambina di tre anni è stata al momento affidata a una casa famiglia mentre il bimbo, dopo essere stato ricoverato per accertamenti al Bambin Gesù, sarà probabilmente affidato a un'altra famiglia. Il piccolo, di appena sette mesi, è stato trovato in buone condizioni, nutrito e in salute: prima di lasciarlo alla stazione Termini, la madre si è sincerata che fosse ben coperto e avesse con sé tutto l'occorrente per il cambio e il biberon per il cibo. Il suo gesto resta, per il momento, ancora inspiegabile.

Paura alla Stazione Termini di Roma, uomo armato di coltello minaccia i passanti: arrestato
Paura alla Stazione Termini di Roma, uomo armato di coltello minaccia i passanti: arrestato
Ucciso dal padre, la zia di Matias: "Mirko è alcolizzato, mia sorella lo voleva lontano dal bimbo"
Ucciso dal padre, la zia di Matias: "Mirko è alcolizzato, mia sorella lo voleva lontano dal bimbo"
Abusata, picchiata e minacciata per anni dal compagno, va dai carabinieri e lo denuncia: arrestato
Abusata, picchiata e minacciata per anni dal compagno, va dai carabinieri e lo denuncia: arrestato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni