Terremoto in Centro Italia del 18 gennaio 2017
29 Gennaio 2017
12:46

Amatrice: nuova scossa 3,8. Ancora crolli nella chiesa di Sant’Agostino

Nuovi crolli nella chiesa di Sant’Agostino ad Amatrice questa mattina. Dopo aver resistito al sisma del 24 agosto che ha raso al suolo il borgo del Reatino, lo scorso 18 gennaio il campanile della chiesa era crollato per il nuovo terremoto con epicentro in Abruzzo.
A cura di Valerio Renzi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Terremoto in Centro Italia del 18 gennaio 2017

Questa mattina un nuovo crollo si è verificato nella Chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice, a seguito di una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.8 verificatasi alle 6.10 del mattino, con epicentro in provincia di Rieti, seguita da altre due scosse di magnitudo inferiore registrate in mattinata. A crollare una nuova sezione delle mura, richiamando l'attenzione delle forze dell'ordine e degli abitanti rimasti dopo il sisma che ha raso al suolo il comune del reatino. Una nuvola di polvere si è alzata dalla chiesa e nuovi controlli sono in corso per verificare se via sia il rischio di nuovi crolli.

La struttura dell'edificio ecclesiastico era stata gravemente danneggiata durante il sisma del 24 agosto scorso, con l'epicentro proprio ad Accumoli, nei pressi di Amatrice. A rimanere in piedi, simbolo di speranza per la rinascita del paese, il campanile della chiesa, che non ha però retto alle scosse di terremoto dello scorso 18 gennaio.

Tragedia Rigopiano, il Comune sapeva dell'hotel isolato: "Se ne stiano al caldo"
Tragedia Rigopiano, il Comune sapeva dell'hotel isolato: "Se ne stiano al caldo"
Rigopiano, indagata funzionaria prefettura che rispose: "Madre imbecilli sempre incinta"
Rigopiano, indagata funzionaria prefettura che rispose: "Madre imbecilli sempre incinta"
Rigopiano un anno dopo, parla il papà di una delle vittime: "Il tempo non guarisce niente"
Rigopiano un anno dopo, parla il papà di una delle vittime: "Il tempo non guarisce niente"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni