Dopo i rinvii e le concessioni riguardo alla Ztl nel Tridente a Roma le moto e i motorini sono pronti a tornare a circolare nell'area che parte da piazza di Spagna fino a piazza del Popolo. Il motivo si trova nell'ultima proroga concessa dal Campidoglio, che ha fatto slittare l'ingresso dei varchi elettronici a una data successiva al 30 giugno. Fino alla fine del mese sarà dunque in vigore la fase di pre-esercizio per i veicoli, che sarebbe dovuta terminare nella giornata di ieri. La data precisa ancora non è stata fissata, ma ulteriori dettagli potrebbero maturare a partire dalla riunione tecnica che si terrà la prossima settimana, con un tavolo che vedrà la partecipazione dell'amministrazione comunale da una parte e delle associazioni di commercianti dall'altra, oltre che alla probabile presenza del presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi. Il punto della discordia ruota intorno alla volontà di includere i due ruote all'interno della nuova misura sul traffico limitato, decisione che in passato ha portato a molti rinvii del provvedimento interurbano. Tra le ipotesi maggiormente accreditate c'è quella di inaugurare la nuova ztl a partire da dopo l'estate, con le telecamere che dovrebbero entrare in gioco in concomitanza con la riapertura delle fermate della metro A Repubblica e Barberini.

Gli orari di apertura della Ztl nel Tridente

Sul tavolo dell'imminente riunione tecnica ci saranno molti nodi da sciogliere, come gli orari di apertura e di chiusura della ztl e i punti esatti in cui saranno installate le telecamere di controllo del traffico urbano. La situazione attuale vede gli orari affidati all sorveglianza delle forze dell'ordine locale, principalmente dalle 06:30 alle 19 da lunedì a venerdì e dalle 10 alle 19 il sabato, escludendo la domenica e gli altri giorni festivi. Con il nuovo assetto dovrebbe entrare in vigore un nuovo sistema, con l'anticipo di un'ora della chiusura della riapertura alla viabilità dei motorini lungo il tratto coinvolto dalla ztl. La proposta è quella di chiudere sessanta minuti prima, dalle 19 alle 18, per andare incontro alle esigenze dei commercianti. Alcune telecamere sono state già installate e si trovano in via di Ripetta, via dei Pontefici, via Condotti e in altre zone limitrofe alla scalinata di Trinità dei Monti.