Test sierologici
in foto: Test sierologici

L'uomo investito ieri da una macchina nel centro di Corchiano è risultato positivo al coronavirus. Ademo Rosati, ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Gemelli, è stato sottoposto a tampone, ed è risultato positivo. A spaventare i concittadini e i parenti dell'uomo, il fatto che sia completamente asintomatico: non si sa con chi sia entrato in contatto negli ultimi giorni e da quanto tempo sia positivo. Non è noto nemmeno come abbia fatto a contrarre il virus. "Invitiamo tutte le persone, che sanno di essere venute in contatto stretto con Ademo, durante i soccorsi o nei giorni precedenti, di darne comunicazione al proprio medico di famiglia e/o chiamare la ASL di Viterbo presso il TOC ai numeri dedicati 3340521731 – 3669341925 oppure scrivere alla mail coronavirus2.viterbo@asl.vt.it, dove ognuno riceverà tutte le indicazioni specifiche sulle norme di comportamento da adottare relative ad ogni singolo caso", dichiara Pietro Piergentili, vicesindaco del comune di Corchiano. Oltre all'ottantenne investito da una macchina, anche un'altra persona è risultata positiva a Viterbo.

L'incidente in cui è rimasto coinvolto Ademo Rosati

Rosati Ademo è stato investito ieri mattina da una macchina mentre camminava nel centro di Corchiano. Le cause dell'incidente sono ancora in corso di accertamento, ma le condizioni dell'uomo sono apparse subito molto gravi. Trasportato d'urgenza al Policlinico Gemelli, è stato sottoposto alle cure del caso e anche al tampone per il coronavirus, come da prassi. Dopo qualche ora, ne è stata accertata la positività. "Questa situazione – continua il vicesindaco – Purtroppo ci fa capire, se ancora ce ne fosse bisogno, l’estrema pericolosità e imprevedibilità di questo maledetto virus. Ma noi siamo una comunità forte e supereremo anche questo momento di difficoltà. E lo possiamo fare solo continuando, tutti insieme, a rispettare tutte le misure di sicurezza con ancora più attenzione e più forza di prima. Abbiamo fatto molto bene fino adesso, proseguiamo quindi a comportarci con grande impegno e maturità".