Un uomo di quarant'anni è morto ieri sera a Viterbo in un tragico incidente stradale sulla Sammartinese. La vittima si chiamava Patrice Tiekone e viveva a Viterbo. L'uomo stava viaggiando sulla Sammartinese a bordo della sua auto, un'Audi nera, quando per cause ancora da accertare ha perso il controllo della vettura e si è schiantato contro il cartellone con i prezzi della benzina di un distributore Q8 in direzione San Martino. Per lui, purtroppo, non c'è stato nulla da fare: è morto praticamente sul colpo a causa delle gravi ferite riportate. Lo scontro con la colonnina dei prezzi è avvenuto intorno alle 23 ed è stato violentissimo, tanto che sia la macchina sia l'insegna sono andati completamente distrutti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il personale del 118. La dinamica dell'incidente non è ancora chiara, non si sa perché il 40enne abbia perso il controllo della vettura.

Strangolagalli, morto Simone Maini in un incidente stradale

Quello in cui ieri ha perso la vita Patrice Tiekone non è stato l'unico incidente stradale mortale. Tra Ceprano e Strangolagalli è deceduto Simone Maini, pizzaiolo di Isola del Liri molto e amato e conosciuto in tutti e tre i comuni. L'uomo stava viaggiando sulla provinciale Ceprano-Strangolagalli quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della sua Fiat 500, finendo fuori strada e ribaltandosi proprio dal lato del conducente. Lo schianto non gli ha lasciato scampo, è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i vigili del fuoco che lo hanno estratto dalle lamiere. Dopo poco è arrivato anche il padre del ragazzo, che si è sentito male ed è stato portato a bordo dell'ambulanza presente sul luogo del sinistro, anche se si è rifiutato di farsi portare in ospedale.