Grave incidente stradale ieri pomeriggio intorno alle 18.30 sulla via Cassia, nel centro di Acquapendente. Per cause ancora da accertare, una Renault Clio ha investito un ragazzo di trent'anni vicino un attraversamento pedonale: il giovane è stato portato al pronto soccorso di Belcolle in gravi condizioni, non è nota né l'identità né se sia in pericolo di vita o meno. A dare l'allarme e chiamare il 118 è stato il conducente dell'auto, che si è fermato a prestare i primi soccorsi al ferito. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Acquapendente per gestire la viabilità – compromessa ovviamente dal brutto incidente – e per i rilievi del caso. La dinamica del sinistro è ancora al vaglio delle forze dell'ordine, saranno loro a stabilire eventuali responsabilità.

Via Pontina, 25enne si schianta contro albero: è grave

Sempre ieri sera un altro giovane è rimasto gravemente ferito a seguito di un brutto incidente sulla via Pontina, nel comune di Latina. Anche qui la dinamica è ancora al vaglio della polizia stradale. Dai primi accertamenti è emerso che il giovane è uscito di strada da solo mentre percorreva la via Pontina, finendo prima in un canale e poi schiantandosi contro un albero. Subito soccorso, è stato poi trasferito in codice rosso all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Il giovane è stato estratto dall'auto e le sue condizioni sono apparse subito serie ai soccorritori, che lo hanno portato via per affidarlo alle cure dei medici. Lunedì mattina alle 7 invece, su via Braccianese, un ragazzo di 27 anni alla guida di un camion si è ribaltato dopo essere finito fuori strada in una cunetta laterale. Il giovane, che ha perso il controllo del mezzo, non è rimasto fortunatamente ferito in modo gravi. Inoltre non ci sono stati altri mezzi coinvolti nel sinistro.