Foto "Welcome To Favelas"
in foto: Foto "Welcome To Favelas"

Una volante della polizia è rimasta bloccata sui binari della ferrovia, tanto che il servizio è stato interrotto per consentire la rimozione della vettura. È successo ieri sera a Roma, dove gli agenti sono finiti sui binari all'altezza della fermata Alessi, quartiere Torpignattara, della ferrovia Termini – Centocelle. Così Atac si è vista costretta a interrompere il passaggio del trenino giallo fino alla risoluzione del problema. Le immagini, postate da passeggeri rimasti a piedi e da passanti incuriositi dall'insolita scena, sono diventate subito virali rimbalzando da un social network all'altro.

La volante si stavano dirigendo all'ospedale Vannini

Da quanto si apprende l'equipaggio della volante si stava dirigendo all'ospedale Vannini di via dell'Acqua Bullicante, per rispondere a una chiamata che segnalava  un uomo che armato di coltello minacciava i presenti. Visibilmente alterato e ubriaco ha aggredito senza apparente motivo due infermiere e una guardia giurata.

La volante è stata rimossa da un carro attrezzi

Al pronto soccorso di Roma Est sono pertanto giunti altri agenti di polizia che sono riusciti fortunatamente a calmare l'uomo e a disarmarlo evitando la situazione degenerasse. Intanto i poliziotti a bordo della vettura incidentata hanno aspettato l'arrivo del mezzo meccanico che ha provveduto alla rimozione della volante dai binari. Al termine dell'operazione il servizio è tornato alla normalità. Da quanto si apprende i poliziotti coinvolti nell'incidente sono rimasti illesi