Valerio Felici e Giampaolo Tummolo
in foto: Valerio Felici e Giampaolo Tummolo

Lutto per la morte di Valerio Felici e Giampaolo Tummolo, morti entrambi tra Artena e Segni nella notte di San Lorenzo scorso, tra sabato 10 e domenica 11 agosto. La Valle del Sacco piange due giovani vittime, scomparse improvvisamente in due diversi incidenti stradali, nei quali non c'è stato nulla da fare per salvarli. Appresa la notizia, la comunità si è stretta attorno al dolore delle due famiglie, in attesa che vengano celebrati i funerali. Tantissimi i messaggi di cordoglio da parte di amici e conoscenti che li ricordano come un ragazzo e un uomo pieni di vita, sempre con il sorriso. Tra gli altri, il pensiero della pro loco di Rocca Massima: "La notte di San Lorenzo dovrebbe essere una notte felice spensierata e leggera, si dovrebbe brindare alla vita. Come ogni anno sembra segnata questa notte…E anche ieri sera il cielo ha deciso di rubare due stelle troppo giovani, due stelle che non era ora di spegnere…Buon viaggio ragazzi".

Valerio Felici morto in un incidente stradale ad Artena

Valerio Felici è morto in un tragico incidente stradale ad Artena, in provincia di Roma. Aveva 19 anni ed era di Giulilanello, frazione del Come di Cori, nel territorio pontino. Era l'alba di domenica scorsa quando l'auto a bordo della quale viaggiava insieme ad altri due coetanei, tra i quali il suo gemello che era al volante, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, è uscita fuori strada, mentre percorreva via Giulianello e si è ribaltata più volte. Un sinistro che è risultato fatale al ragazzo: Valerio è stato sbalzato fuori dall'abitacolo. L'impatto è stato rovinoso ed è deceduto sul colpo, inutili i soccorsi. Feriti gravemente gli altri due passeggeri, trasportati con urgenza in ospedale.

Giampaolo Tummolo morto in un incidente stradale a Segni

Giampaolo Tummolo, 38 anni, è morto a poche ore di distanza da Valerio, nella tarda serata di sabato, in uno scontro fatale che si è verificato a Segni, nell'area metropolitana di Roma, a soli 15 chilometri da Artena. Giampaolo si trovava a bordo della sua moto Honda in via Roccamassima quando, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrato con un'automobile, una Hyundai i10 con al volante una ragazza di circa 20 anni. L'impatto è stato molto violento e il motociclista, dopo essere stato sbalzato dalla moto e aver fatto un volo di diversi metri, è caduto morendo sul colpo.