Terremoto in Centro Italia del 18 gennaio 2017
14 Febbraio 2017
11:05

Terremoto, nuova scossa 3,8 ad Accumoli

Accumoli, scossa di magnitudo 3,8 nel Reatino: torna l’incubo terremoto nelle zone già straziate dallo sciame sismico.
A cura di Redazione Roma
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Terremoto in Centro Italia del 18 gennaio 2017

Una paura continua e costante, che non si placa mai: nuova scossa di terremoto magnitudo 3.8 scala Richter ad Accumoli, nel reatino. Si tratta di uno dei paesi devastati dallo sciame sismico dell'ultimo anno. La scossa è sstata registrata questa mattina alle 9.28 ed è stata sentita da molti a Teramo, dove in molti istituti è scattato il piano di emergenza, con i docenti che hanno messo in pratica il piano di evacuazione. Gli studenti del Liceo Classico Delfico, come quelli dello Scientifico, dell'alberghiero Di Poppà del Pascal-Forti, dell'Artistico, del plesso della Molinari, della scuola elementare De Jacobis sono stati fatti uscire per motivi di sicurezza. In molti istituti, i dirigenti scolastici hanno deciso la sospensione delle lezioni.

Tragedia Rigopiano, il Comune sapeva dell'hotel isolato: "Se ne stiano al caldo"
Tragedia Rigopiano, il Comune sapeva dell'hotel isolato: "Se ne stiano al caldo"
Rigopiano, indagata funzionaria prefettura che rispose: "Madre imbecilli sempre incinta"
Rigopiano, indagata funzionaria prefettura che rispose: "Madre imbecilli sempre incinta"
Rigopiano un anno dopo, parla il papà di una delle vittime: "Il tempo non guarisce niente"
Rigopiano un anno dopo, parla il papà di una delle vittime: "Il tempo non guarisce niente"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni