Un uomo è stato ripreso mentre scaricava dei calcinacci all'interno di un cassonetto per la raccolta differenziata a Roma, nel quartiere di Talenti. Con il furgone si è avvicinato ai secchioni posti lungo la strada e ha iniziato a lanciare i sacchi contenenti i rifiuti all'interno del cassonetto. La scena è stata vista da una persona che ha deciso di riprendere tutto e inviarlo alla sindaca Virginia Raggi, che lo ha segnalato alle forze dell'ordine. "Ecco l’ennesimo zozzone beccato in zona Talenti a Montesacro alto, a nord della città. Sacchi di materiale indifferenziato buttati con disinvoltura nei cassonetti per la raccolta differenziata. La segnalazione ci è arrivata tramite un video inviato da un cittadino ed è stata già inviata agli organi competenti per la dovuta sanzione".

Virginia Raggi: "A Roma non c'è spazio per zozzoni"

"Ringrazio, e non smetterò mai di farlo, "il cittadino onesto" che non è rimasto indifferente di fronte a questo zozzone e al suo comportamento incivile che danneggia tutte le persone oneste – ha continuato la sindaca – Lo ringrazio per aver avuto il coraggio di girare il video e di denunciare l’accaduto. Continuate ad inviarci le vostre segnalazioni, noi continueremo ad individuare e multare questi incivili. A Roma non c'è più spazio per gli zozzoni, lo chiede la maggioranza dei romani". La sindaca pubblica quasi giornalmente sul suo profilo Facebook video di persone che gettano in modo scorretto i rifiuti. Qualche giorno fa è toccato a una signora che ha buttato un sacco nero molto pesante direttamente nell'aiuola di un palazzo, nonostante ci fossero i secchioni proprio davanti la sua macchina. Anche in questo caso, i vicini l'hanno ripresa e hanno mandato il video alla polizia, comunicandogli anche il numero di targa.