36 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Scontri tra ultras prima di Lazio – Spal: perquisizioni e Daspo per 9 Irriducibili

Prima dell’amichevole Lazio – Spal ad Auronzo di Cadore, sede del ritiro biancoceleste, dello scorso 28 luglio si verificarono violenti incidenti tra le due tifoserie. Per quell’episodio oggi sono stati perquisiti e sottoposti a Daspo 31 ultras, tra cui 9 appartenenti del gruppo Irriducibili della Lazio.
A cura di Valerio Renzi
36 CONDIVISIONI
Immagine

Sono finiti nei guai 31 supporters della Lazio e della Spal Ferrara, per gli incidenti avvenuti prima dell'amichevole dello scorso 28 luglio, disputata ad Auronzo di Cadore dove la squadra biancoceleste si trovava in ritiro. Questa mattina all'alba la Digos di Roma e di Ferrara ha fatto scattare le perquisizioni domiciliari nelle abitazioni di tutti gli indagati, a cui è stato notificato anche un provvedimento di Daspo. Gli incidenti erano scoppiati all'esterno di un bar, dove a colpi di calci, pugni, bastoni, bottiglie e cinte si erano fronteggiati i due gruppi di tifosi che sono stati individuati grazie ai filmati di alcune telecamere di sicurezza. Alcune delle persone coinvolte erano rimaste ferite ed erano state costrette a ricorrere a cure mediche La Procura di Belluno ha così indagato 9 ultras della Lazio, tutti appartenenti al gruppo degli Irriducibili della Curva Nord, e 21 ultras della Spal.

"Nelle prime ore della mattinata, agenti della Digos di Roma hanno dato esecuzione ai decreti di perquisizione emessi dalla Procura della Repubblica di Belluno a carico di 9 appartenenti al gruppo ultras laziale degli “irriducibili”, indagati per gli scontri con i tifosi della Spal verificatisi il 28 luglio scorso in occasione del ritiro estivo della SS Lazio ad Auronzo di Cadore. – si legge in una nota – Gli indagati sono stati identificati a seguito delle indagini condotte dalla Digos di Roma, Ferrara e Belluno attraverso l’analisi dei filmati girati e messi a disposizione delle Forze dell’Ordine dai cittadini che hanno assistito ai disordini".

36 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views