pappardelle al sugo di cinghiale

Dopo tanto maltempo l'estate è finalmente entrata nel vivo, con le temperature in aumento e il Sole che torna a illuminare Roma e il Lazio. In occasione del secondo fine settimana di giugno arrivano tante sagre per celebrare l'arrivo della nuova stagione, con Roma e l'intera regione che si preparano a celebrare alcune pietanze tipiche del territorio, dal cinghiale agli asparagi, fino alle ciliegie, da mangiare tra una birra artigianale e l'altra. Il clima e le previsioni del week end sembrano creare le migliori aspettative per partecipare a uno degli eventi che animeranno il Lazio in tutte le città, dalla Capitale a Ostia, passando per Rieti e Frosinone. Ecco un elenco delle sagre e degli appuntamenti più interessanti che si svolgeranno sabato 8 e domenica 9 giugno a Roma e nel Lazio.

La sagra del cinghiale di San Gregorio da Sassola

Il cinghiale è la selvaggina principale della nostra regione e si può mangiare in tutti modi, sia come classico piatto di carne che come condimento per la pasta, in particolare per le pappardelle, un vero e proprio cavallo di battaglia della cucina romana. Sabato 8 e domenica 9 giugno, in provincia di Roma, ci sarà l'occasione per celebrare la Sagra del cinghiale 2019 a San Gregorio da Sassola. L'evento si terrà a piazza Brancaccio, dove tra i vari stand gastronomici si potranno trovare varie specialità locali, dalle pappardelle al sugo al cinghiale alla cacciatora, fino ad altri tipi di carne, come le salsicce di maiale e l'immancabile grigliata mista.

La sagra degli asparagi a Ostia

La festa degli asparagi di Ostia è già cominciata ieri, ma le celebrazioni proseguiranno fino a domenica 9 giugno, dove in piazza della Stazione Vecchia sarà possibile assaporare il succulento ortaggio in tutte le sue forme. Per l'occasione sono stati già allestiti alcuni banchetti culinari, con l'asparago che si può trovare in tutte le salse, sia come condimento della pasta che come parte integrante di un'insalata di riso, ma non solo. A completare il tutto sono anche previste alcune sorprese gastronomiche, come l'hamburger di asparagi e l'utilizzo dell'ortaggio come dessert, per concludere al meglio un pasto all'insegna di uno dei principali prodotti laziali.

La festa delle ciliegie di Celleno

Dai primi e dai secondi piatti si passa anche alla frutta, con Celleno, piccola frazione in provincia di Viterbo, che si prepara a omaggiare il principale prodotto della sua terra: la ciliegia. Da oggi fino a domenica 9 giugno tutti i curiosi potranno partecipare alla sagra dove si potrà assaporare la ciliegia in tutte le sue forme, attraverso il passaggio tra i vari food truck che allieteranno la zona. Non solo cibo: durante l'intera manifestazione ci sarà il passaggio di alcuni carri allegorici e l'allestimento di un'autentica discoteca serale, oltre alla proposta dell'ormai classica "Crostatona", la crostata di ciliegie più lunga del mondo.

La festa della birra a Rieti

Non solo cibo e prelibatezze degli chef, ma questo fine settimana sarà anche l'occasione per celebrare una delle bevande più dissetanti che ci siano: la birra. In particolare l'evento dedicato alle birre artigianali locali si terrà a Borgorose, paese in provincia di Rieti, dove da venerdì 7 a domenica 9 giugno si terranno degli incontri in occasione del Birra del Borgo day 2019. Tre giorni interamente dedicati alla birra, dove tra i vari stand si alterneranno vari cantanti per allietare i visitatori, dagli Zen Circus, partecipanti all'ultimo Festival di Sanremo, fino a Giancane e tanti altri.