Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Brutto incidente questa sera in Corso Vittorio Emanuele III a Sabaudia. Per cause ancora da accertare un ciclista è stato investito da una Smart ed è caduto rovinosamente a terra. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118, che hanno caricato l'uomo su un'ambulanza e lo hanno portato d'urgenza all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Le sue condizioni sono apparse subito molto serie: al momento non è noto se sia in pericolo di vita o meno. È stato affidato alle cure dei medici che lo hanno ricoverato nel nosocomio. Sul posto, oltre agli operatori del 118, anche i carabinieri della stazione di Sabaudia per i rilievi del caso. Saranno i militari a dover stabilire cosa sia esattamente accaduto ed eventuali responsabilità dell'incidente. Intanto hanno ascoltato anche alcune persone presenti sulla scena, che potrebbero essere utili per risalire alla dinamica di quanto avvenuto questa sera.

Incidente sull'Appia, morta Giuseppina Di Stasio

Ed è di oggi la notizia di un'altra tragedia relativa all'incidente stradale avvenuto sull'Appia lo scorso sabato, alle 22.15. Giuseppina Di Stasio, la moglie di Giuseppe Polvere, deceduto sul colpo dopo lo schianto con la moto, è morta oggi all'ospedale di Latina dove era ricoverata da sabato sera. Salgono quindi a due le vittime dell'incidente causato dallo schianto tra la moto condotta da Polvere e la macchina guidata da un giovane di 21 anni. Feriti anche lui e il passeggero, un suo amico di vent'anni. Sottoposto al test per verificare la presenza nel sangue di alcol e droga, è risultato negativo agli esami. Adesso è indagato per omicidio stradale.