La voragine a Colli Portuensi (Dal gruppo Facebook Monteverde vera…mente)
in foto: La voragine a Colli Portuensi (Dal gruppo Facebook Monteverde vera…mente)

Una voragine si aperta in via Ottavio Gasparri in zona Colli Portuensi a Roma. Il cedimento del manto stradale si è verificato questa notte, mercoledì 22 gennaio, fra la Circonvallazione Gianicolense e via Vitellia, in direzione Leone XIII. I residenti hanno segnalato l'accaduto pubblicando post sui social network, molti di loro si sono svegliati senza acqua corrente dai rubinetti delle loro abitazioni. La strada è stata chiusa al traffico e, come comunica Luceverde Roma, la circolazione al momento risulta fortemente congestionata, con veicoli incolonnati all'altezza di Largo Alberto Missiroli, in direzione Villa Pamphilj. L'area interessata dalla voragine è stata transennata e sul posto sono intervenuti prontamente i tecnici al lavoro per la riparazione. Presenti per gestire la viabilità diverse pattuglie della polizia municipale.

Voragine al Colosseo

Le strade di Roma crollano, solo due giorni fa una voragine si è aperta in via Marco Aurelio al Celio, a pochi passi dal Colosseo. I vigili del fuoco hanno evacuato quindici persone da un palazzo all'altezza del civico 20, che sono state ospitate in strutture preposte dal Comune. La strada è stata chiusa per un cedimento strutturale di circa quaranta metri quadrati, che ha messo a repentaglio la sicurezza dell'edificio. Il Campidoglio ha preso in carico undici cittadini che hanno chiesto assistenza alloggiativa, sistemati temporaneamente in un hotel in zona Rebibbia e poi trasferiti in un altro albergo poco distante dalle loro abitazioni.