Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Incendio in un appartamento di via Gallia, zona San Giovanni a Roma. All'interno dell'abitazione c'era la proprietaria di casa, che fortunatamente si è salvata grazie all'intervento dei pompieri. Messa in salvo, la donna è stata accompagnata in ambulanza al pronto soccorso, ma le sue condizioni di salute non desterebbero preoccupazioni. Nel rogo, purtroppo, sono rimasti uccisi i due gatti della signora. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Roma, che hanno domato le fiamme e hanno, come detto, salvato la padrona di casa. Sconosciute, per ora, restano le cause dell'incendio, che è divampato intorno alle 9 e 45 di oggi in via Gallia 34.

Incendio in un villino di Ostia: morto carbonizzato il cane dei padroni di casa

Sempre questa mattina è scoppiato un incendio in un villino in via Ettore Pinelli all'Infernetto. Salvi tutti gli abitanti della casa, ma purtroppo il cane della famiglia è morto carbonizzato nel rogo. Purtroppo aveva già perso la vita quando i soccorsi sono arrivati. I vigili del fuoco hanno provveduto a domare le fiamme, ma la casa è stata completamente distrutta dalle fiamme.

Dà fuoco alla sua casa al Pigneto e si getta dal sesto piano: morta una donna

Al Pigneto, via L'Aquila, una donna di 64 anni ha dato fuoco al suo appartamento e poi si è gettata dal balcone. La donna ha appiccato le fiamme intorno all'una di notte, mentre il corpo è stato ritrovato in seguito dai vigili del fuoco nel cortiletto interno dell'edificio mentre stavano cercando di domare le fiamme. Non sono ancora chiari i motivi per cui la donna abbia deciso di togliersi la vita e di incendiare casa.