Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Incendio alla stazione ferroviaria Serenissima di Roma. Nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 13 marzo, una nube di fumo nero è fuoriuscita dalla fermata della linea Roma-Pescara, nel quartiere Collatino. Paura in strada tra i passanti e tra gli automobilisti in transito nei pressi della stazione, preoccupati di ciò che stesse accadendo e se qualcuno fosse rimasto intrappolato o intossicato. Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno lavorato con un'autobotte per domare le fiamme. Secondo le informazioni apprese, a prendere fuoco per cause non note sarebbero stati alcuni rifiuti. A seguito dell'accaduto fortunatamente nessuno è rimasto ferito né ci sono state persone intossicate.

Roma-Lido: incendio sui binari della stazione Piramide

Un episodio simile, sebbene lontano nel tempo, è accaduto ad agosto 2016, quando un principio d'incendio è divampato alla stazione di Porta San Paolo a Piramide, capolinea della linea ferroviaria Roma-Lido. Le fiamme sono partite da alcuni mozziconi di sigaretta spenti male gettati sui binari che hanno bruciato alcuni rifiuti abbandonati a terra, come carta e plastica. In quell'episodio però, non è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco ma le fiamme sono state spente da personale Atac con degli estintori presenti in stazione, scongiurando che potesse attecchire e diffondersi nell'area circostante.