144 CONDIVISIONI
8 Maggio 2016
11:22

Roma, forte esplosione fa crollare una palazzina: 4 feriti, si scava tra le macerie

Esplosione a Roma in una palazzina di tre piani a La Rustica, al numero 14 di via Palata. Quattro le persone tratte in salvo: tre sono state ricoverate in codice rosso, ma non sarebbero in pericolo di vita. I soccorsi continuano a scavare tra le macerie. Forse all’origine della deflagrazione una fuga di gas dalla caldaia al piano seminterrato.
A cura di Valerio Renzi
144 CONDIVISIONI

Update 14.33: Secondo quanto riporta il quotidiano Il Messaggero, i feriti soccorsi dal 118 dopo l'esplosione di una palazzina nel quartiere La Rustica sono Yaima Gomez, venezuelana di circa 25 anni, Silverio Di Ciancio, 77enne proprietario di casa, Badran Mohamed Rash, palestinese di 30 anni e Antonio Sergio, cubano di 22 anni. All'origine della delfagrazione potrebbe esserci una fuga di gas dalla caldaia. Secondo le prime ricostruzioni il proprietario di casa sarebbe andato a controllare la caldaia nel seminterrato dello stabile. Potrebbe poi aver provocato, forse con un accendino, la scintilla che ha causato lo scoppio.

Forte esplosione a Roma in una palazzina di tre piani nel quartiere de La Rustica, periferia est della Capitale, più precisamente al numero 14 di in via Palata, proprio a ridosso del Grande Raccordo Anulare. Il boato ha svegliato tutto il quartiere, fatto per lo più di case basse e in mezzo al verde. Sul posto forze dell'ordine, i soccorsi sanitari e otto squadre dei vigili del fuoco. Ancora non si conoscono le cause della deflagrazione, avvenuta attorno alle 10.30 nel piano seminterrato dell'edificio, che ha portato al crollo parziale dell'edificio.

 

Al lavoro i soccorsi che scavano tra le macerie alla ricerca di eventuali vittime e feriti. Il bilancio al momento è di  quattro persone tratte in salvo ma ferite. Almeno tre delle persone tratte in salvo si sarebbero trovate proprio nell'appartamento al piano seminterrato del palazzo dove è avvenuta l'esplosione, forse a causa di una bombola di gas.

Secondo il Corriere della Sera da sotto le macerie sono stati estratti vivi una ragazza di 25 anni, trasportata al Policlinico Casilino con un grave trauma cranico e ricoverata in codice rosso. Mentre altri due uomini 40 e 75 anni, sono stati trasportati rispettivamente al Pertini e al Policlinico di Tor Vergata, entrambi in codice rosso. Più gravi le condizioni del 75enne che ha riportato numerose fratture. Un altro uomo ferito è ricoverato sempre a Tor Vergata, ma le lesioni riportate sarebbero di lieve entità. Da quanto si apprende non risulterebbero al momento dispersi.

La via dell’esplosione
La via dell’esplosione
144 CONDIVISIONI
Esplosioni e gigantesco incendio in un deposito Atac a Roma
Esplosioni e gigantesco incendio in un deposito Atac a Roma
197 di Viral News
Pozzuoli, il maltempo fa crollare il muro esterno del carcere femminile, traffico in tilt
Pozzuoli, il maltempo fa crollare il muro esterno del carcere femminile, traffico in tilt
Cina, esplosione di gas in un ristorante: tre morti e decine di feriti
Cina, esplosione di gas in un ristorante: tre morti e decine di feriti
508 di Viral News
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni