Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Un autobus dell'Atac ha preso fuoco, per cause non ancora accertate, in zona Portuense, nel quartiere XI di Roma. È accaduto nel tardo pomeriggio di oggi, 24 febbraio. Sul posto stanno convergendo i soccorsi; non risultano al momento feriti. L'incidente è avvenuto in via Pietro Frattini, all'altezza di Largo La Loggia; il mezzo coinvolto sarebbe uno degli autobus dell'Atac della linea 710. Si registrano disagi e rallentamenti sulla zona per i soccorsi; non sarebbero coinvolti altri veicoli. Sul posto è diretta la squadra del Comando di Roma dei Vigili del Fuoco.

Le cause delle fiamme non sono state ancora ricostruite, ma è possibile che, come avvenuto per episodi analoghi accaduti in passato, il fuoco si sia originato in seguito a guasti meccanici nell'area del motore; per precedenti incendi scoppiati a bordo dei mezzi pubblici, infatti, era stato appurato che il rogo era partito dal materiale infiammabile, in special modo olio idraulico di trasmissione, che per via di alcune perdite nelle condotte era venuto a contatto con le parti più calde del motore, in un'area dove le temperature possono arrivare fino a 600 gradi.

Una ventina di giorni fa aveva preso fuoco un altro autobus, a Bracciano, in via Ansuini Guardati, vicino alla fermata e a pochi passi da una scuola. In quella circostanza il mezzo era stato completamente distrutto dalle fiamme. L'autista si era accorto del fumo che aveva preso ad uscire dal cofano e in pochi istanti aveva fermato il mezzo e fatto scendere tutti i passeggeri, evitando che l'incendio causasse dei feriti; una volta messi in salvo tutti, aveva preso l'estintore e cominciato a spegnere le fiamme in attesa dei Vigili del Fuoco.