Così si presentava la stazione di Conca d’Oro questa mattina ai viaggiatori
in foto: Così si presentava la stazione di Conca d’Oro questa mattina ai viaggiatori

Aggiornamento: il servizio è ripreso poco dopo le 9.00 tornando lentamente alla normalità.

Cancelli chiusi e accessi sbarrati. Così si presentano questa mattina le stazioni della linea B1 della metropolitana di Roma, interrotta su tutta la linea tra la stazione di piazza Bologna e il capolinea di Jonio. A causa di un guasto tecnico è da circa le 7.00 che il servizio interrotto con la conseguente istituzione delle navette di superficie alternative da parte di Atac per garantire il servizio ai viaggiatori. Nonostante il servizio sostitutivo in tanti stanno vivendo degli inevitabili problemi e disagi per l'improvvisa chiusura, tra ritardi sulla tabella di marcia e autobus di linea e navette strapieni e presi d'assalto.

Il resto della rete di trasporto di superficie e della rete metropolitana gestita da Atac risulta funzionare con regolarità, tranne per la chiusura delle stazioni Barberini e Repubblica della linea A. Ancora non è noto quando il servizio sarà ripristinato né la natura del guasto che ha provocato l'improvviso stop sulla linea.

Metro A: chiusura programmata ad agosto per lavori urgenti

Mentre i romani attendono la data di riapertura delle stazioni di Barberini e Repubblica, due giorni fa l'annuncio che la linea A della metropolitana subirà delle chiusure programmate "a fasi" il prossimo agosto per urgenti e improrogabili lavori di manutenzione. Un intervento non più rimandabile per evitare stop e guasti e offrire un servizio adeguato. "Sono lavori molto importanti di manutenzione, che era stata dimenticata per decenni; verranno sostituiti deviatoi che potrebbero creare problematiche. È un intervento molto importante", ha spiegato nel corso di una conferenza stampa l'assessora Linda Meleo.