Foto di Franco Menenti
in foto: Foto di Franco Menenti

Le previsioni meteo per sabato 22 e domenica 23 giugno a Roma e nel Lazio registrano sole, cielo sereno e caldo. Tuttavia, proprio a causa delle alte temperature potrebbe verificarsi un temporaneo passaggio di una perturbazione, con grandine prevista anche sulle regioni centrali, specialmente nell'area a nord del Lazio, con il possibile verificarsi di trombe d'aria al largo del litorale tirrenico. Tuttavia si tratterà solo si una situazione passeggera. La tanto attesa estate 2019 entra oggi, venerdì 21 giugno, che sarà anche la giornata più lunga dell'anno in occasione del solstizio e farà un'entrata davvero prorompente. Nei prossimi giorni, infatti, una corrente d'aria africana bollente arriverà in Europa e In Itali e arriverà a lambire anche le regioni centrali. La colonnina di mercurio salirà vertiginosamente, fino a raggiungere picchi massimi fino a 40 centigradi in alcune città. Le previsioni meteo per sabato 22 giugno a Roma promettono cielo poco nuvoloso, come a Latina e Frosinone. A Rieti e Viterbo sono previste invece precipitazione a carattere temporalesco, alternate a schiarite. Il vento sarà ovunque moderato. Domenica 23 giugno a Roma, in occasione della celebrazione religiosa del Corpus Domini, ci sarà il sole e farà molto caldo, con temperature che oscilleranno tra minime di 17 e massime di 32 centigradi. Sole e caldo anche a Viterbo, Latina e Frosinone, mentre a Rieti il cielo sarà prevalentemente sereno.

Previsioni meteo per l'ultima settimana di giugno

L'ondata, particolarmente significativa per intensità e durata, si percepirà già a partire da questo fine settimana, tuttavia in maniera ancora più forti a partire dal prossimo lunedì 24 giugno, almeno fino a domenica 30. Come sostengono gli esperti de IlMeteo.it, "l'Europa si prepara a sopportare una settimana di fuoco, destinata ad entrare negli annali delle meteorologia in quanto si abbatteranno record di caldo su diverse città, con temperature in alcuni casi superiori alle medie stagionali di 10°C". Anche durante la notte farà molto caldo, specialmente nelle grandi città come Roma, delle vere e proprie "notti tropicali". Tuttavia, chiariscono gli esperti, "si tratterà dell'ultima ondata di caldo del mese di giugno, mentre a partire da luglio, la situazione cambierà".