#RomaNonFaLaStupida, è questo l'hashtag scelto per una campagna di comunicazione che in queste ore sta rimbalzando dalla rete alle strade, con manifesti e cartoline che contro la manifestazione della Lega di Salvini in programma sabato 8 dicembre a piazza del Popolo, impegna testimonial simbolo della storia di Roma e della romanità: Giove e Caligola, la Sora Lella e Anna Magnani, Er Monnezza e i gabbiani della capitale, Giove e Giulio Cesare, i gatti del Colosseo e Giordano Bruno.

Le immagini in queste ore stanno diventando virali invitano i romani a non farsi "prendere in giro" dalla propaganda del Carroccio, contro quella Lega che diceva "Roma ladrona". Certo è però che ormai la Lega sembra aver superato il tabù della capitale corrotta e sprecona, e dopo essere sbarcata in campidoglio con un suo consigliere comunale, Politi passato da Fdi al partito di Salvini, vuole a tutti i costi conquistare la capitale e i romani.