L'albero dei pappagalli all'angolo tra via Bartolomeo Platina e via della Caffarelletta, con i vigili del fuoco in azione.
in foto: L’albero dei pappagalli all’angolo tra via Bartolomeo Platina e via della Caffarelletta, con i vigili del fuoco in azione.

Il maltempo che sta flagellando Roma continua a far registrare danni. Tra questi, soprattutto la caduta di rami e di alberi per le forti raffiche di vento che stanno soffiando sulla Capitale, causando diversi pericoli soprattutto a chi si trova in strada. Nel quartiere Appio Latino, quest'oggi si è anche pericolosamente inclinato il cosiddetto "albero dei pappagalli", che si trova all'angolo tra via Bartolomeo Platina e via della Caffarelletta, tanto che sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell'albero stesso. La strada è stata chiusa per permettere i lavori dei caschi gialli, con il traffico temporaneamente interrotto.

Quella degli alberi è stata una vera e propria "strage" dovuta al forte vento di queste ore: in piazza Ragusa, è caduto un albero secolare, distruggendo due auto parcheggiate nei pressi. Alberi caduti anche sulla Salita di Sant'Onofrio, mentre sulla via Aurelia è caduto un cartellone pubblicitario. Alberi caduti e strada chiusa anche su via di Donna Olimpia a Monteverde, su via Vitellia e su via Cavriglia. Particolarmente grave la caduta di un altro albero ad Albano, su su via dei Cappuccini, che ha colpito in pieno un'automobile di passaggio. Il giovane che era all'interno è stato estratto dalle lamiere e portato al pronto soccorso dell'ospedale dei Castelli in codice rosso, ma per fortuna le sue condizioni sono buone: se la caverà con dieci giorni di prognosi.