Gino Sorbillo lievito madre Roma
in foto: Gino Sorbillo

Lievito Madre – Gino Sorbillo, la nuova pizzeria del maestro pizzaiolo napoletano, il più famoso e rinomato d'Italia, verrà inaugurata martedì 19 febbraio alle ore 19 in piazza Augusto Imperatore, pieno centro storico di Roma. Nel nuovo locale vige la regola del sette: sette pizze a sette euro (con qualche eccezione), sette dolci, sette liquori, birre e vini. Un'anticipazione del nuovo menu è stata pubblicata sul sito del Gambero Rosso. A svelarla lo stesso Gino Sorbillo.

Gino Sorbillo Lievito Madre Roma: il menu delle 7 pizze

Nel menù di Lievito Madre Roma ci saranno la pizza marinara (pomodoro, aglio, origano e olio), la Bufala Dop, la calabrese con la ‘nduja, la genovese con il pesto Dop, quella con il pomodorino giallo del Vesuvio, la pizza con le alici di Cetara e naturalmente la vera pizza Margherita napoletana. Previste anche tre pizze fuori menu, due stagionali e una dedicata alla figlia di Gino, Ludovica, e alle Barbie. Sarà una pizza Rosa, con base bianca di ricotta e pomodoro e fiordilatte. Per dessert i dolci tipici della pasticceria napoletana, amaro campano e limoncello. Sette liquori in totale, tra cui anche uno fatto con il latte di bufala campana. Il prezzo delle pizze classiche sarà di 7 euro, mentre le più particolari potranno arrivare a 9 euro.

"Lei sa che i romani sono soliti attardarsi a tavola, ben più dei milanesi e dei napoletani?", chiede il giornalista del Gambero. E Sorbillo: "Sì, Roma è diversa. A Napoli diciamo "fujend' fujend'"… Ed è per questo che ho progettato il locale in modo che le persone possano mangiare sia velocemente al banco, davanti ai pizzaioli, sia nella sala superiore".