Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Tragedia ieri nel centro abitato Le Ferriere, in provincia di Latina: per cause ancora da accertare, un'apetta guidata da un uomo di 74 anni e un furgone si sono scontrati nella strada che porta verso Tre Cancelli. Ricoverato in codice rosso e in condizioni molto gravi l'anziano che era alla guida dell'apetta, mentre il conducente del furgone è uscito praticamente illeso dal sinistro. L'impatto si è verificato nel tardo pomeriggio di lunedì: il 74enne è ricoverato attualmente nel reparto di rianimazione dell'ospedale Santa Maria Goretti, dove è stato trasportato con la normale ambulanza del 118. Sul posto è stata fatta arrivare anche un'eliambulanza, che poi non è stata però usata, e gli agenti della Polizia Locale di Latina per i rilievi del caso, al fine di capire l'esatta dinamica dell'incidente.

Ladispoli, 25enne muore in sella al suo scooter

E domenica 2 giugno un incidente mortale si è verificato invece a Ladispoli, in via Settevene Palo. Un ragazzo di 25 anni, Gabriel Ilie, è morto intorno alle 4.30 del mattino mentre viaggiava in sella al suo scooter Honda Sh125. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane – trovato già morto all'altezza dello svincolo per l'autostrada Roma – Civitavecchia – avrebbe perso il controllo del mezzo, precipitando rovinosamente sull'asfalto. Il corpo di Gabriel è stato notato solo qualche tempo dopo da un passante, che ha subito allertato soccorsi e forze dell'ordine. Giunti immediatamente sul posto, i medici del 118 non hanno potuto far altro che constatarne il decesso: Gabriel, infatti, è probabilmente morto sul colpo a causa della violenza dell'impatto. In base ai primi rilievi, non ci sarebbero segni di frenata sul manto stradale, il che induce a pensare che il 25enne abbia perso da solo il controllo dello scooter e che non ci siano altri mezzi coinvolti nell'incidente.