Mara Carfagna
in foto: Mara Carfagna

Secondo la vicepresidente della Camera, Mara Carfagna, "Roma è invasa dalla spazzatura, con picchi di 40 gradi e quindi rischio epidemie". L'esponente di Forza Italia poi punta il dito, su Twitter, contro il ministro dell'Interno Matteo Salvini, che ieri si è lamentato della presenza di molti gabbiani nel cielo di Roma durante una diretta Facebook dal tetto del Viminale. "Salvini, anziché filmare i gabbiani, prenda sul serio la questione. Inviti i suoi alleati ad andare a casa e non fare più danni", lo rimprovera Carfagna. L'ultimo attacco è per il Movimento 5 Stelle e per la sindaca di Roma, Virginia Raggi: "Non sono in grado di amministrare una città, figuriamoci un Paese".

Gli attacchi di Salvini alla sindaca Raggi

All'attacco di Salvini sui Gabbiani ieri aveva risposto anche il capogruppo del Movimento 5 Stelle in Campidoglio, Giuliano Pacetti: "Ma Salvini perché una volta tanto che sta al Ministero invece di mettersi alla scrivania sta sul tetto a guardare i gabbiani? Mi dispiace molto per i poveri gabbiani abituati a stare sul tetto di un Ministero sempre vuoto, spaventati da questa improvvisa presenza". Solo un mese fa, scherzando sulle condizioni della Capitale, il ministro Salvini aveva detto: "A Roma la metro funziona, i mezzi pubblici sono puntuali e non ci sono topi ne' gabbiani che mangiano i topi. E' tutto efficiente, tanto che sembra di essere a Zurigo. Ma se a qualcuno non andasse bene così, noi ci stiamo preparando. Stiamo studiando".