Amedeo Ciaccheri – presidente del Municipio VIII
in foto: Amedeo Ciaccheri – presidente del Municipio VIII

La Garbatella compie 100 anni e oggi sono iniziate le celebrazioni per l'importante anniversario della nascita del quartiere romano, con un calendario ricco di eventi, concerti, mostre e flashmob. Il presidente del Municipio VIII, Amedeo Ciaccheri, ha voluto sottolineare, ai microfoni di Fanpage.it, l'assenza della sindaca di Roma, Virginia Raggi: "La prima cosa che ho fatto è stato chiedere a tutte le istituzioni di mettersi seduti intorno a un tavolo e costruire un protocollo di intesa per progettare l'anniversario del centenario, non solo come celebrazione, ma come occasione per tutta la città di investire sullo sviluppo locale di un territorio. Roma Tre, Camera di Commercio, Regione Lazio, Ater, sono stati attori presenti di questa vicenda, ma il Campidoglio si è tirato indietro ed è veramente un peccato".

Ciaccheri: "Il quartiere si aspetta di più dalla sindaca di Roma"

Secondo Ciaccheri "pesa l'assenza del Comune quando si tratta di dare qualcosa a Garbatella e, viceversa, la presenza quando si tratta di togliere qualcosa al quartiere. Il Comune ha chiuso ogni interlocuzione. Oggi avevo invitato la sindaca Raggi a partecipare alle celebrazioni. Mi aspetto nel corso del centenario di avere l'occasione con lei di ristabilire un'interlocuzione. Il quartiere si aspetta di più dalla prima cittadina di questa città. Mancano risorse per la manutenzione del territorio, manca una visione strategica degli spazi pubblici, manca l'attenzione verso una rete di sviluppo locale che si sta auto-organizzando senza il supporto di chi dovrebbe rappresentarla pubblicamente come il comune di Roma".

Al via i festeggiamenti per il centenario

Alla cerimonia per l'avvio dei festeggiamenti erano presenti decine di abitanti del quartiere, alunni delle scuole e sul palco ha preso la parola anche il presidente del consiglio comunale, Marcello De Vito, che ha detto di sentirsi "orgoglioso di essere qui per fare gli auguri alla Garbatella, un quartiere divenuto cuore pulsante e culturale della nostra città. Colgo l'occasione- ha annunciato- per comunicarvi che e' stata approvata la mozione per intitolare l'arena del Parco caduti del mare ad Alvaro Amici".