Immagine di reprtorio
in foto: Immagine di reprtorio

Grave incidente stradale sull'autostrada A1 nel territorio di Villa Santa Lucia nel Frusinate, dove è avvenuto un terribile scontro che ha coinvolto tre camion e due auto. Nell'incidente una persona è rimasta gravemente ferita ed è stata soccorsa con l'eliambulanza. L'episodio è successo questa mattina, martedì 12 marzo, nei pressi del casello di Cassino. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente ma pare si sia trattato di un tamponamento a catena provocato da un'auto finita fuori strada e che è andata completamente distrutta. Ad avere la peggio è stato proprio il conducente che si trovava alla guida della macchina. Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza è intervenuto il personale sanitario che ha soccorso la vittima e l'ha trasportata con l'eliambulanza in ospedale a Roma. Inevitabili le ripercussioni sul traffico: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della sottosezione A1 di Cassino che hanno lavorato sul posto per agevolare le operazioni di soccorso e di messa in sicurezza della strada, nell'attesa che i mezzi incidentati nel sinistro venissero rimossi. Anche gli automobilisti alla guida degli altri veicoli coinvolti nell'incidente sono stati sottoposti a controlli.

Incidente stradale sulla Pontina: un ferito grave

L'eliambulanza è intervenuta anche su via Pontina per soccorrere un camionista ferito e liberato dalle lamiere dai vigili del fuoco. L‘incidente stradale ha coinvolto tre camion che, per cause ancora in via d'accertamento, si sono scontrati all'altezza del chilometro 33, all'altezza di Pomezia, in direzione Latina. Via Pontina è stata chiusa e il traffico è rimasto bloccato in entrambe le direzione all'altezza della tratta in cui è avvenuto il sinistro, per agevolare le operazioni di soccorso e per liberare la carreggiata dai mezzi incidentati e consentire nuovamente la circolazione agli automobilisti in transito. La circolazione sta tornando alla normalità.