Traffico e code questa mattina, lunedì 11 marzo in diversi punti di Roma: un incidente sulla tangenziale est avvenuto all'altezza dell'uscita con viale della Moschea, ha provocato problemi alla circolazione dei veicoli. Un autocarro, per motivi non noti, ha preso fuoco e le fiamme si sono propagate alla chioma di un albero. Un lunedì mattina di passione per gli automobilisti che si spostano quotidianamente verso la Capitale per studio o per lavoro che sono rimasti bloccati nel traffico congestionato. I disagi si sono registrati sulla Tangenziale in direzione nord, dalla A24 fino allo stadio Olimpico. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per domare le fiamme e scongiurare che lambissero altri veicoli mentre gli agenti della polizia locale del gruppo Parioli hanno chiuso il tratto di strada per agevolare le operazioni di messa in sicurezza della strada. Secondo le informazioni apprese, fortunatamente non ci sarebbero feriti. Il veicolo è stato rimosso poco fa e la carreggiata è stata messa in sicurezza, per consentire il traffico delle macchine che attualmente è in graduale ripresa. Rallentamenti, code e traffico questa mattina anche in entrata su via Salaria, sul tratto urbano della A24 in entrata tra il Grande Raccordo Anulare e la Tangenziale verso piazzale del Verano e sul Grande Raccordo anulare, in carreggiata interna tra le uscite Nomentana e Casilina.

Incidente sull'A1 tra Anagni e Valmontone: un morto

Sull'A1 Roma-Napoli, una persona è morta e due sono rimaste ferite in un incidente stradale nel territorio tra Anagni e Valmontone. A scontrarsi un furgone e un'automobile. Il sinistro ha provocato lunghe code in direzione Roma e i veicoli hanno transitato su una sola corsia. Su Twitter Astral Infomobilità ha comunicato i disagi alla circolazione informando gli automobilisti che la circolazione è in ripresa ma che permangono rallentamenti.